La grande birra arriva a Seren del Grappa

Dal 3 al 5 maggio è di scena il Seren Beer Festival, primo festival della birra artigianale della provincia di Belluno. Otto tra i più prestigiosi birrifici Italiani, cinquanta birre alla spina, e un ricco programma culturale che promette di attirare amatori ed esperti. .

Anche un paese piccolo può ospitare un festival della birra… “grande”: è infatti di alto profilo sia la lista dei birrifici ospitati ( Retorto, La Stecciaia, Bellazzi, Piccolo birrificio Clandestino, Manerba, Bionoc, Diciottozerouno, Muttnik ) che il calendario degli eventi culturali del Seren Beer Festival, a Seren del Grappa (Belluno) dal 3 al 5 maggio. Primo festival dedicato alla birra artigianale in provincia di Belluno, dopo la riuscita edizione dello scorso anno si punta più in grande con un format molto simile ma rinnovato, avvicinando non solo la buona birra, ma accompagnandola ad un menù di tutto rispetto preparato dalla cucina. Promosso dalla Pro Loco di Seren del Grappa con il patrocinio del Comune, il Festival intende dare spazio alla produzione birraria artigianale indipendente; accostandola a laboratori e degustazioni, nonché a cibo genuino – hamburger e wurstel a km zero, proposte vegetariane e piatti semplici. «Sarà una full immersion nel mondo della birra – afferma Nicola Coppe, uno degli organizzatori ed esperto del settore -: mastrobirrai, esperti, appassionati, homebrewer e semplici curiosi si interfacceranno con laboratori e degustazioni per un confronto costruttivo. L’obiettivo è quello di permettere a chiunque di fare un salto di qualità, di avvicinarsi ad un’idea di consumo etico, proponendo la valida alternativa artigianale al mercato della grande distribuzione».

Otto i birrifici ospiti, per oltre una cinquantina di birre alla spina: BioNoc’ (Fiera di Primiero), Muttnik (Milano), Retorto (Piacenza), Diciottozerouno (Oleggio Castello), Piccolo birrificio clandestino (Livorno), La Stecciaia (Siena), Bellazzi(San Lazzaro di Savena), Manerba (Manerba del Garda).

Oltre a ciò con l’asso in casa non poteva mancare di certo l’acido. Infatti sarà predisposto uno spazio dedicato “sour-corner” alle birre acide guidato da Nicola Coppe, appunto l’asso di coppe delle acide e Michele Lorelli che negli anni ha avvicinato la cultura sour al pubblico feltrino nel suo piccolo ma curatissimo beer shop “ Il culto di Ninkasi”.  Presenti 4 vie : asso di coppe, Cà del Brado, Cantillon e Bahnof

Molte altre le attività collaterali, come la Beerfest elimination run, una gara podistica ad eliminazione diretta, fino all’ultimo giro, in cui corridori esperti si sfideranno. Ne resterà soltanto uno. Ma anche i ricchi laboratori in fase di definizione che vedranno di principale importanza la cultura della birra e le sue sfumature. Infine la Domenica si terranno le “Beer-Olimpiadi” in cui concorrenti diversamente sobri si sfideranno in giochi d’un tempo come tiro alla fune e la corsa coi sacchi e un piccolo mercatino di prodotti locali.

Il Seren Beer Festival vi aspetta dunque presso gli impianti sportivi di Rasai – Seren del Grappa dalle 18 di venerdì 3 maggio alle 22.00 di domenica 5 maggio; è disponibile un ampio parcheggio e spazio al coperto, nonché giochi e iniziative per i bambini. Per vedere il programma completo, conoscere i dettagli dei birrifici, delle birre e degli eventi sportivi, iscriversi ai laboratori, si invita a consultare il sito www.serenbeerfestival.it. Sul sito è disponibile anche una lista di b&b, agriturismi ed altri esercizi ricettivi del territorio che possono dare ospitalità ai partecipanti, così da godere sia del festival che delle bellezze del luogo in tutta tranquillità.

Contatti:

Lorelli Michele +39 340 697 8710 ilcultodininkasi@gmail.com

Nicola Coppe +39 3469700466 nicola.coppe@hotmail.it

Pro loco Seren del Grappa +39 3291154504 proloco.seren@tiscali.it