Stappata per voi: Random #3 del birrificio 17

RANDOM #3 è la terza one shot firmata Birrificio 17, che potrete conoscere meglio leggendo questi articoli –linklink– trattasi di una Berliner Weiss brassata con l’aggiunta di ciliegie di Marostica, andiamo ora ad assaggiarla:

Nel bicchiere si mostra in tutta la sua bellezza, colore rossastro leggermente velato, schiuma pannosa bianca con sfumature rosa, all’olfatto la nota predominate e quella del panificato crudo, seguita da un fruttato maturo (ciliegia).

Il bocca entra con una sostenuta ma pulita acidità lattica, si ritrovano le note precedentemente avvertite all’olfatto (panificato crudo e fruttato), la corporatura richiama lo stile, il finale fresco, succoso con una buona persistenza fruttata.

Considerazioni finali:

Nel complesso una birra ben costruita, il naso non risulta pesante, ma offre buoni spunti (a me piace il profumo di panificato), il bocca intensità gustativa e acidità si bilanciano bene, regalando una beva fresca e pulita. 

Non è mia consuetudine pubblicare il merito tecnico espresso in 50esimi alle birre che degusto e racconto, ma mi è stato chiesto da più professionisti di adottare questo sistema, quindi ho deciso di rendere pubblico pure il mio voto.

Merito tecnico: 39/50

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA
 
TIPOLOGIA: Berliner Weiss
PROVENIENZA: Italia
PRODUTTORE: Birrificio 17
FERMENTAZIONE: Alta
GRADO ALCOLICO: 3.5%vol
GRADO D’AMARO: 5 IBU
BICCHIERE: Tub Berliner Kindl
CAMPIONE: Lattina 33cl
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 5-7°C
LOTTO: 040
SCADENZA: 31-12-2023
REPERITO: Campionatura omaggio

 

INFORMAZIONI PRODUTTORE

Birrificio 17

Via Chioggia 79E

31030 Castello di Godego (TR)

T. 0423.199.9769

Web: www.birrificio17.it

 

Informazioni su Stefano Gasparini 634 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.