World Gluten free beer award: i vincitori

Published by: Redazione          Category: News            Day: 13 Ottobre 2020      

Si è svolta Domenica 11 Ottobre la premiazione del prestigioso concorso World Gluten Free Beer Award, l’unico al mondo dedicato esclusivamente alle birre senza glutine.

La prima novità è la location: la premiazione della settima edizione verrà fatta all’interno dell’area Free From Hub nell’ambito di Sana Restart, che si svolgerà a BolognaFiere dal 9 all’11 ottobre 2020.

La seconda riguarda le categorie in gara che saranno sei, con la new entry dedicata al sidro senza glutine. Le altre categorie in gara sono: birre a bassa gradazione alcolica(<5,5%), ad alta gradazione alcolica (≥5,6%), luppolate, birre scure e birre speziate e speciali.

La terza, l’introduzione del premio speciale “Best Bio Beer“, riservato alle migliori birre e sidro bio gluten free iscritti al concorso.

Il premio è organizzato da Nonsologlutine in collaborazione con Free From Hub.

Ecco la classifica generale: 

Categoria A: bassa e alta fermentazione – bassa gradazione alcolica (<5,5% vol.)

  1. Birrificio Il Mastio – Biosfera 
  2. Birrificio Carrù – #Befree Blanche 
  3. Birrificio del Forte – Gassa d’Amante 

Menzioni

  • Radical Brewery – American Tea
  • Flea – Ma.Ma

Categoria B: bassa e alta fermentazione – alta gradazione alcolica (≥5,6% vol.)

  1. Brasserie de Brunehaut – Triple Bio 
  2. Brasserie de Brunehaut – Blonde Bio
  3. Birrificio Caulier – Tripel

Menzioni

  • Birrificio Carrù – #Befree Red Ale
  • Birrificio Apuano – Pan Versato

Categoria C: bassa e alta fermentazione – luppolate (Ipa, Apa, Aipa, Neipa, etc…)

  1. Birrificio Birrafon – Bianco Cavallo Galattico
  2. Crak Brewery – New Zealand
  3. Antikorpo Brewing – Lowrider

Menzioni

  • Crak Brewery – New World
  • Evoqe – Mr. Magic

Categoria D: bassa e alta fermentazione – birre scure (stout, porter, dark lager, etc…)

  1. Birrificio del Forte – 2 Cilindri 
  2. Birrificio La Casa di Cura – Flebo 
  3. Birrificio Carrù – #Befree Dark

Menzioni

  • Birrificio Anbra – Frank

Categoria E: bassa e alta fermentazione – birre speziate e speciali

  1. Birrificio Irias – Libre
  2. Birrificio Baladin – Nazionale Gluten Free 
  3. Birrificio Il Mastio – Bionica

Menzioni

  • Hepworth & Co. Brewers– Spartan

Categoria F: Sidro o fermentati a base di frutta

  1. Birrificio Baladin – Sidro
  2. Birrificio Birrone – Fra Mbueto Amame
  3. Birrificio Birrone – Sidro 2001

Best Bio Beer

  1. Brasserie de Brunehaut – Triple Bio 
  2. Brasserie de Brunehaut – Blonde Bio
  3. Birrificio Il Mastio – Biosfera


L'AUTORE:

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts