Il birraio mosso dalla volontà di recuperare cereali alternativi all’orzo per la birrificazione, ha portato in questo progetto tradizione brassicola e innovazione di un prodotto ottenendo una bevanda alcolica, fresca e spumeggiante che ricorda la birra d’orzo. La particolarità di questa “bevanda” LaGAIA è quella di essere completamente senza glutine.

La scelta del sorgo è motivata anche dal  suo  sapore  particolare  e  dalle sue importanti caratteristiche nutraceutiche, “per essere originali bisogna tornare alle origini”, mi racconta Tiziano Tanzi, socio e factotum di questo progetto.

Stirone Barleyfree Brewery, birrificio controllato dalla società Ottodisettembre, nasce a Fidenza  (PR) nel 2017  per  produrre  LaGaia, all’interno di un sito produttivo dove sono banditi prodotti o produzioni che contengono allergeni, cereali con glutine e solfiti, limitando al massimo il pericolo di contaminazioni  Romano Iezzi (esperto di cereali), produce una bevanda fermentata alcolica derivata al 100% dal Sorgo bianco nazionale che ai sensi della legge 1354/1962 non può essere definita birra non contenendo Orzo (ricco di proteine del glutine) ma che ne presenta tutte le caratteristiche visive e di gusto oltre ad essere un alimento ricco di minerali facilmente assimilabili.

All’interno dello stabilimento è allocato un impianto a due tini dalla capacità di 2hl, completato da 3 fermentatori isobarici termoregolati e coibentati da 10hl, 2 da 10hl termoregolati, 2 da 5hl e 1 da 2hl per le prove, è presente una imbottigliatrice semi-automatica a gravità e tutta l’attrezzatura che serve a un normale birrificio.

Romano e Tiziano

Da questa premessa ne esce appunto LaGaia, non possiamo chiamarla “birra”. La definizione legale di birra in Italia, a differenza di numerosi altri paesi, prevede che questa sia realizzata a partire dall’Orzo o dal Frumento. La scelta di trasformare il sorgo è quindi particolarmente coraggiosa, ma le qualità ed i pregi di questo prodotto hanno convinto Romano e Tiziano ad accettare la sfida.

Tanzi: E’ una bevanda con una grande personalità che si fa apprezzare dagli appassionati di birre i quali scoprono un nuovo gusto da confrontare con quelli già conosciuti, sempre più spesso capita che tra i nostri amici ci sia qualcuno che è riuscito a individuare in taluni alimenti la causa di disturbi, questi alimenti sono gli allergeni ora obbligatoriamente indicati sui menù o sulle etichette. Ci sono quindi alimenti che alcune persone non possono gustare, ma fortunatamente molti alimenti possono essere surrogati con ingredienti idonei, alla ricerca del sapore originale.

Le birre a oggi prodotte tutte gluten free da Stirone Berley Free sono 5: LaGAIA Bionda, LaGAIA Ambra e le speciali  TRAMA di FIANDRA ispirata dalle sour ale di tradizione fiamminga, seguita da SUMMERBRAU blanche caratterizzata dalle scorze di arancia amara e dal bergamotto. Per il natale 2018 è stata preparata la BEFORE CHRISTMAS una speciale con zucca emiliana, cacao peruviano, vaniglia bourbon e speziatura da lievito belga.

Non mancano le collaborazioni, per l’inserimento nel menù degustazioni del ristorante stella Michelin Inkiostro di Parma è stata confezionata diversamente LaGaia Ambra.

Con i ristoranti La Mulata di Reggio Emilia, Bologna, Riccione, Padova e stata prodotta la RIO Clara e la Bahia Morena, mentre in una passata collaborazione nella grande distribuzione e stata fornita: Syrica  (il cui nome deriva dall’antica definizione latina del sorgo: Granum syricum) e Amarica, crasi di Amara e America (i luppoli) che porta ad amarica, la lingua del corno d’africa dove si colloca l’origine del sorgo.

STIRONE è torrente dell’Emilia-Romagna in piena FoodValley, dove trova sede il primo laboratorio di produzione del birraio Romano, qui dopo tante cotte all-grain d’orzo è stata prodotta per la prima volta LaGAIA.

Si chiama LaGaia come una bella ragazzina che convive felicemente con due mostri come il diabete infantile e la celiachia.

La sua mamma Ilaria Bertinelli ha costruito un sistema di relazioni straordinario a partire dal libro che raccontava la loro avventura nella forma di un pratico ricettario  e che è oggi un importante blog.

Noi non siamo rimasti indifferenti alla loro storia e abbiamo pensato di contribuire con la piacevolezza che può dare un consumo consapevole della nostra bevanda.

Il birrificio Stirone Barleyfree ha partecipato con tre etichette all’unico concorso al mondo dedicato alle sole birre senza glutine. Nella cornice di Castel dell’Ovo a Napoli sono stati assegnati i premi alle birre iscritte alla sesta edizione del concorso, per la prima volta, con ben cinque diverse categorie. Un risultato inimmaginabile fino a quale anno fa, quando le birre senza glutine neppure erano catalogate per stile, ma rappresentavano un vero e proprio surrogato di birra.

LaGAIA SummerBrau nella categoria Spiced and special beer ha conquistato il podio con un bronzo alle spalle del birrificio Baladin con la sua Nazionale ed al birrificio belga Brunehaut

Si è dimostrata vincente la scelta del birrificio fidentino di lavorare esclusivamente con il sorgo, uno dei 5 cereali senza glutine, che consente di presentare in Italia l’unico prodotto birrificato non deglutinato (gluten removed or gluten reduced) che non faccia rimpiangere una buona pinta.

LaGAIA Summerbrau che ha meritato il premio è una ricetta originale che coniuga l’amaro del luppolo con le note amare dell’arancia amara e del bergamotto.

 

OTTOdiSETTEMBRE srl, Via Milano, 80/dx Fidenza (PR),ITALY

cell. + 39 329 2371500 – ottodisettembre@gmail.com

www.stirone.com

AUTHOR PROFILE

Stefano Gasparini

Da sempre appassionato di tutto ciò che è BIRRA, “intesa come artigianale Italiana”, dal 2008 concretizza la sua passione con la messa on-line di NONSOLOBIRRA.NET, portale ideato per far conoscere a tutti questo fantastico Mondo, Stefano in primis, segue e cura le recensioni, degustazioni e le relazioni con il pubblico e con i vari produttori. Collaboratore alla Guida ai Locali Birrai MOBI, e Ex Presidente della Confraternita della Birra Artigianale, fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers.

All author posts