LIGHT STRUCK  (Puzzola)

Gli aromi Puzzola, (Skunk) sono il risultato dell’esposizione della birra a luce naturale o artificiale. 

La soglia di percezione e tra i 4 e i 30 ng/l.

La luce degrada gli alfa acidi del luppolo e lo combina con composti sulfurici della birra, le lunghezze d’onda della luce che causano questo aroma sono le “blu”, e la ultravioletta.

E possibile confondere questo temuto aroma con diossido di zolfo, anidrite solforosa, gas incolore molto solubile in acqua, Etantiolo, composto organico simile all’etanolo usato per dare odore ai gas Butano e Propano. Questo aroma è sempre da considerare difetto.

Le cause anche in questo caso: esposizione della birra alla luce, utilizzo di una bottiglia dal colore non adeguato (bianca).

Le possibili soluzioni da adottare per non avere problemi di Puzzola nella birra sono: Utilizzare bottiglie marroni o impermeabili alla luce.

 

Foto:http://www.alchyseltzer.com/

LEGGI TUTTO

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts