Stappata per voi: FireWitch del birrificio The Wall

Mi trovo al cospetto della Ipa di casa The Wall, beer firm (ancora per poco), nato per iniziativa imprenditoriale di Stefano Barone con la collaborazione di Andrea Rogora che, dopo diversi anni di sperimentazione con l’homebrewing ha deciso di compiere il grande passo, e diventare professionista.

La FireWitch, stappata si presenta colore ambrato carico con riflessi rossastri, la schiuma forma un bel capello colore beige con buona persistenza.

Al naso, note agrumate, floreali e un leggero sentore di resina, in bocca attacca decisa con notevole intensità, note di malto caramello, sentori floreali e agrumati, corpo rotondo e carbonatazione media, il finale secco con un amaro intenso con buona persistenza.

Secondo me, la FireWitch è un Ipa di notevole spessore, al naso elegante, in bocca esplosiva, ottimo il bilanciamento tra i malti e i luppoli impiegati, l’amaro (70IBU) non è invadente o eccessivo, ma aiuta assieme all’alcolicità ben nascosta una “facile” beva, nel complesso devo ammettere di essere stato compito positivamente da questo prodotto ( etichetta compresa ).

A breve il progetto The Wall, come anticipato da beer firm si trasformerà in un birrificio con impianto ( sala cotta da 20hl della vicentina Impiantinox ), l’inaugurazione e prevista per il prossimo 06 Luglio a Venegono Inferiore in via Kennedy, 3 Varese, personalmente auguro ad Stefano e Andrea tante buone birre!!!.

Dati tecnici:

Nome: FireWitch – Produttore: The Wall (IT)

Stile: India Pale Ale

Lotto: L4123 – Scadenza: 03/15 – Campione: Bottiglia 33cl

Grado Alcolico: 6.5%vol – Fermentazione: Alta

Informazioni su Stefano Gasparini 625 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.