Stappata per voi: Witty la Weizen firmata Norah’s

Witty - Weizen by Nora's Agri-Birrificio

Oggi in degustazione vi presento “WITTY,” la weizen prodotta da NORAH’S, agri-birrificio. La ricetta è stata elaborata e realizzata da due amici, Paolo de Martin e Simone Masaro.

Versandola nel bicchiere, questa birra si presenta con un leggero velo di colore giallo carico/ambrato, una schiuma persistente e abbondante di colore bianco. All’olfatto rilascia note di cereali (crosta di pane bianco), esteri (banana) e un leggero richiamo fenolico (chiodo di garofano). Al palato, si apre con vivacità e una leggera ma controllata acidità. Le note di cereali aprono la bevuta, seguite dai tipici aromi che ci si aspetta da una weizen (banana e chiodo di garofano). Il corpo è medio e rotondo, con un finale mediamente secco che sorprende per freschezza ed equilibrio, e la base maltata si esprime al meglio, avvolgendo il palato.

Si tratta di una weizen di ottima qualità, concepita con criterio e conoscenza, pulita, fresca e soprattutto mai banale o stucchevole. Costituisce un ottimo riferimento stilistico.

Non è mia consuetudine pubblicare il merito tecnico espresso in 50esimi alle birre che degusto e racconto, ma mi è stato chiesto da più professionisti di adottare questo sistema, quindi ho deciso di rendere pubblico pure il mio voto.

Merito tecnico: 42/50

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA
TIPOLOGIA: Weizen
PROVENIENZA: Italia
PRODUTTORE: Norah’s agribirrificio
FERMENTAZIONE: Alta
GRADO ALCOLICO: 5,3%vol
GRADO D’AMARO: N.d
BICCHIERE: Weizenglas
CAMPIONE: Lattina 44cl
TEMPERATURA CONSIGLIATA DI SERVIZIO: 6/8°C
LOTTO: 0607/23
SCADENZA O TMC: 31/05/2024
REPERITO: Birrificio

CATEGORIA BJCP: German Wheat Beer – 10A

ABBINAMENTI CONSIGLIATI
       
Aperitivo Pasta        

AGRI-BIRRIFICIO NORAH’S

Via Chenghia,82 – 31030 Borso del Grappa

T. 324.775.9559 – Web: www.norahsway.com

Informazioni su Stefano Gasparini 644 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.