San Valentino: Un menù a tutta birra

Published by: Stefano Gasparini – Category: Articoli – Day: 31 Gennaio 2022

Manca poco al giorno più romantico dell’anno, e l’aspettativa della serata perfetta inizia a non far dormire schiere di innamorati “birrofili e non” in tutto il mondo.

Ma come non deludere il proprio partner? Come evitare quel sorrisetto di circostanza davanti alla solita confezione di cioccolatini o il classico mazzo di fiori? E vero che San Valentino protegge tutti gli innamorati, ma nessuno è salvo davanti a un regalo sbagliato, allora perché non prendere per la gola il proprio partner?

Noi di Nonsolobirra abbiamo studiato un menù a doc composto da quattro pietanze abbinate a quattro birre, per le ricette ci siamo appoggiati a Samantha Coppola fondatrice del blog Basilico Secco.

Come antipasto vi propongo un COCKTAIL DI GAMBERI CON AVOCADO, (la ricetta completa la trovate qui) antipasto semplice e gustoso dove l’avocado si rivela sempre un’ottima soluzione per dare una nuova sfumatura di gusto anche ai sapori più tradizionali.

In abbinamento ho optato per una AMERICAN WHEAT birra dal colore chiaro, leggermente velata, olfatto fresco ed elegante con note agrumate, floreali, fruttato esotico e cenni speziati, al palato lieve dolcezza che rimanda a un panificato a breve cottura, bevuta snella, fresca con un amaricatura finale moderata.

A seguire un piccolo consiglio sulla scelta della American Wheat

Per il primo piatto ho scelto per voi un RISO ALLA BARBABIETOLA E FORMAGGIO LIGHT (la ricetta completa la trovate qui). Il riso con barbabietola e formaggio light è facilissimo da fare e in pochi semplici passaggi. Perfetto per chi è una frana ai fornelli o alle prime armi, ma che vuol fare un figurone per la cena degli innamorati. La barbabietola non è solo buona e delicata, ma dona al riso un colore vivace e perfetto per S. Valentino.

Come abbinamento vi propongo una ENGLISH IPA, birra classica inglese in stile Pale Ale, luppolata, robusta e ben attenuata, aroma di luppolo floreale, speziato-pepato, al palato note di caramello, biscotto, corpo morbido da medio-leggero a medio con astringenza derivata dal luppolo.

A seguire un piccolo consiglio sulla scelta della English IPA

Secondo piatto: SALMONE GRATINATO AL FORNO CON LIMONE E ZENZERO (la ricetta completa la potrete trovare qui), Il salmone gratinato al forno con zenzero e limone è un secondo piatto di pesce semplicissimo da realizzare, ma di grand’effetto. Oltre ad essere croccante, è super profumato. Lo zenzero e il limone donato al salmone quel tocco di freschezza anche se il piatto è caldo e cotto in forno.

Come abbinamento vi propongo una SAISON, originaria della Vallonia, regione del Belgio, la birra Saison è così chiamata poiché veniva brassata nelle fattorie belghe tra novembre e marzo. Era infatti prodotta principalmente per dissetare i braccianti. Birra dai sapori molto variabili, birra che tuttavia ci regala intense note fruttate (agrumate), speziate (il pepe su tutte) e di crosta di pane, divenute assieme alla sua lieve acidità una firma di tipicità. Al palato, le saison sono solitamente ben attenuate (secche) e belle carbonate, donano pulizia e freschezza al palato.

A seguire un piccolo consiglio sulla scelta della Saison

Per il dessert ho scelto un CRUMBLE DI MELE (la ricetta la potrete trovare qui), Il crumble di mele è un famoso dolce tipico della tradizione culinaria famoso per il suo ripieno di frutta (in questo caso le mele). In questa ricetta ho deciso di dare un tocco di gusto in più, aggiungendo degli ottimi lamponi, ma se preferisci puoi sostituirli con altri frutti rossi a tua scelta, oppure utilizzare soltanto le mele.

Come abbinamento vi propongo il mondo LAMBIC & ALE BELGHE ACIDULE, categoria stilistica dove rientrano le Flanders Red Ale e Fruit che vi propongo. Le Flanders Red Ale, sono birre particolari lieviti e batteri acetici contribuiscono alla fermentazione; un lungo invecchiamento in botti di rovere aggiunge complessità. Profilo acido-fruttato con toni maltati che richiamano il cioccolato, un amaro-tanninico, vinoso ed acetico. Questo stile è più vicino al vino rosso invecchiato di qualsiasi altro stile di birra. Le Fruit sono birre vivaci e rinfrescanti, le caratteristiche della frutta sono ben evidenti e in equilibrio, ma non così marcate da far pensare a un prodotto artificiale. Si riconoscono lievemente toni maltati e luppolati.

A seguire un piccolo consiglio sulla scelta della Lambic & Ale Belghe Acidule

Bene innamorati birrofili e non, il menù in abbinamento è pronto, ora tocca a voi. Stupite il vostro partner!  E….. fateci sapere!

Buon Appetito e buon San Valentino a tutti

L'AUTORE

Stefano Gasparini

Da sempre appassionato di tutto ciò che è BIRRA, “artigianale Italiana”, dal 2008 concretizza la sua passione con la messa on-line di NONSOLOBIRRA.NET, portale ideato per far conoscere a tutti questo fantastico Mondo, Stefano, segue e cura le recensioni, degustazioni e le relazioni con il pubblico e con i vari produttori. Collaboratore alla Guida ai Locali Birrai MOBI, e Ex Presidente della Confraternita della Birra Artigianale, fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers, e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011

All author posts