Stappata per voi: Nut Brown Ale Di Samuel Smith’s Brewery

Estero

La Nut Brown Ale, che oggi mi appresto a degustare, è una birra del marchio inglese Samuel Smith’s. Si tratta di una Brown Ale dal colore tonaca di frate con riflessi aranciati, la cui schiuma forma un cappello colore nocciola a grana media come pure la persistenza. Al naso si apre offrendo note ossidative, che riportano al sapore del marsala, sentori di frutta secca (noce e mandorla) caramello, sentori di biscotto e note di mela matura. In bocca entra asciutta, con un avvio morbido, dove ritrovo una leggera nota ossidata/marsalata, che velocemente vira verso una parabola gustativa a tono tostato. Nel finale secco avverto una leggera nota acidula, l’amaricatura da luppolo presente si mostra solo a margine con leggeri toni floreali e terrosi. La persistenza post bevuta è lunga.

Ricordo che queste birre vengono ancora fatte fermentare in vasche di sasso.

Caratteristiche della birra degustata:

Pinta 35.5 Cl N.d 8/10°C 5%vol
Brown Ale L18228 08/19 Alta Campionatura da BirraLife

Degustazione per conto di BirraLife

Informazioni su Stefano Gasparini 625 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.