Stappata per voi: C-Side del birrificio La Fucina

Eccomi, il mio primo assaggio delle birre del birrificio Molisano LA FUCINA, capitanato del mastro ANGELO SCACCO, che per l’occasione mi fa degustare la sua APA: C-SIDE.

Versata si presenta colore aranciato, limpida, la schiuma forma un bel cappello compatto, persistente colore bianco.

Al naso, non si possono non avvertire le classiche note agrumate (pompelmo), fruttate (frutta tropicale e avverto un sentore di frutto della passione), sentore resinosi, conferiti dalla buona e bilanciata luppolatura della C SIDE.

In bocca, ingresso esplosivo dove ritornato tutte le note di agrumi e frutta precedentemente avvertite al naso che lasciano spazio ad note di caramello, e frutta matura (pesca), corpo ben bilanciato ed equilibrato, la carbonatazione e medio-alta mentre il finale mi regala un amaro deciso ma elegante, una volta deglutito in gola si presentano leggere note terrose che “graffiano leggermente l’esofago”.

Secondo me, la C-SIDE della FUCINA è un ottima APA, colpisce positivamente l’equilibrio dei profumi che sprigiona al naso, mentre in bocca è concreta, godibile fino all’ultimo sorso, a mio avvivo è una APA che si scosta leggermente dallo stile (super profumate e super amare), regalando eleganza e pulizia sia al naso, sia in bocca.

E passato un po’ di tempo da quando vi presentai il birrificio LA FUCINA, “ al tempo ancora una beer firm è devo dire in tutta onestà di essere stato colpito positivamente dalla qualità, professionalità, e passione che ANGELO e soci mette in tutto ciò che fa.

Dati tecnici:

Nome: C-Side – Produttore: La Fucina (IT)

Stile: American Pale Ale

Lotto: 08/14 – Scadenza: 12/15 – Campione: Bottiglia 75cl

Grado Alcolico: 4.8%vol – Fermentazione: Alta

Note: Campionatura omaggio

Informazioni su Stefano Gasparini 625 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.