Stappata per voi: Witgoud del birrificio Hof ten Dormaal

Estero

La birra in degustazione oggi, è la WITGOUD ( il nome si riferisce alla specie di cicoria, conosciuta in Italia come Invidia belga), brassata dal birrificio belga HOF TEN DORMAAL, trattasi di una Farmhause Ale Saison molto interessante:

Versata si presenta con una veste ambrata, limpida e pulita, la schiuma colore bianco forma un cappello a grana media (grossolana) con buona persistenza, al naso note maltate, fruttate (albicocca), agrumate (limone) e vegetali.

In bocca entra morbida, con note maltate dolci, arrivano poi note fruttate da lievito, a meta della beva la presenza della cicoria si avverte ben distintamente, corpo medio e carbonazione vivace accompagnano verso un finale asciutto con note di malto e vegetali, nel retro olfatto le note vegetali la fanno da padrone bilanciando con una leggera amaricatura.

Caratteristiche della birra degustata:

Calice a chiudere 33 Cl 25 IBU 6/8°C 8%vol
Farmause Ale Saison N.d N.d Alta Omaggio

 

Informazioni su Stefano Gasparini 634 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.