Stappata per voi: Obice del birrificio Barbaforte

Eccomi alla prima mia degustazione della birra firmata MATTEO MINCONE, birraio del Beer Firm BARBAFORTE (per ora), il nome nasce dalla passione del birraio per la pianta ( Rafano, Cren ) dalla radice meravigliosamente piccante.

La prima birra che andrò a degustare e la OBICE, versata si presenta colore ambrato carico, la schiuma bianca a grana media, forma un bel cappello con ottima persistenza.

Al naso sprigiona un bouquet di note agrumate (arancia e pompelmo), fruttate, erbacee e si percepisce un leggero sentore di resina.

In bocca attacca con note caramellate, crosta di pane, che lasciano spazio a note di agrumi, floreali ed erbacee confermando quanto percepito al naso, il corpo e molto equilibrato, ottima la bilanciatura tra il dolce dei malti e l’amaro conferito dal luppolo, la carbonatazione e media, il finale amaro con ottima persistenza, come già citato bilancia l’assieme e apre la strada a leggeri sentori di resina.

Secondo me OBICE di BARBAFORTE è un IPA molto e sottolineo molto ruffiana, ottimi profumi al naso, in bocca apre dolce e finisce con amaro persistente e mai invadente, regalando un percorso gustativo completo e ben delineato, nel complesso ripeto una birra ruffiana, che si lascia bere con estrema facilità, ben realizzata adatta anche ai non amanti dello stile, mai aggressiva e per nulla banale.

Dati tecnici:

Nome: Obice – Produttore: Barbaforte (IT)

Stile: India Pale Ale

Lotto: 260316 – Scadenza: 23/03/16 – Campione: Bottiglia 75cl

Grado Alcolico: 5.2%vol – Fermentazione: Alta

Note: Campionatura omaggio

Informazioni su Stefano Gasparini 597 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.