Stappata per voi: Extra Stout del Birrificio Lucky Brews

Ormai il birrificio vicentino LUCKY BREWS è una realtà affermata non solo nel panorama brassicolo Veneto, ma con costanza e umiltà ha saputo ritagliarsi un posto di spicco anche a livello nazionale, Samuele, Davide e Massimo con passione “sfornano” birre di elevata qualità coprendo stilisticamente un ampia fascia di mercato, oggi vi voglio raccontare della EXTRA STOUT l’ultima loro proposta.

Nel bicchiere si mostra con una veste bruna con riflessi rossi, la schiuma colore beige e compatta, cremosa con ottima persistenza. Al naso regala calde note di cioccolato, cacao frutta scura che se la contendono con lievi sentori etilici di sfondo.

In bocca entra morbida, cremosa, il palato rispecchia perfettamente quanto avvertito all’olfatto, corpo pieno, vellutato bevuta “snella” calda e , finale moderatamente secco, corto con una amaricatura di sfondo a stampo terroso.

Considerazioni finali:

Birra di ottima fattura, potente ma allo stesso tempo morbida e delicata “una carezza per il palato” ottimo equilibrio, scende che è un piacere e regala solo nel finale il giusto calore alcolico che in una Extra Stout da 7.1°alc mi aspetto.

Leggo poi che questa birra e stata creata per omaggiare il santo irlandese, riuscendoci appieno a mio avviso, Patrizio sarebbe orgoglioso di voi!

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA
 
TIPOLOGIA: Extra Stout
PROVENIENZA: Italia
PRODUTTORE: Lucky Brews
FERMENTAZIONE: Alta
GRADO ALCOLICO: 7.1%vol
GRADO D’AMARO: N.d
BICCHIERE: Pinta Inglese
CAMPIONE: Lattina 40cl
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8-10°C
LOTTO: 050222
SCADENZA: 05-02-2022
REPERITO: Campionatura omaggio

 

INFORMAZIONI PRODUTTORE

Birrificio Lucky Brews

Via Vecchia Ferriera 123

Vicenza, 36100

Web: www.luckybrews.com

 

Informazioni su Stefano Gasparini 625 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.