Ritual Lab, formazione, sperimentazione, all’interno del mondo brassicolo.

Giovanni Faenza “Foto Agrodolce”

Interessante progetto che vede coinvolto Giovanni Faenza, progetto che si occupa di diversi aspetti che riguardano il mondo brassicolo:

La sperimentazione vera e propria sotto tutte le sue sfaccettature nella produzione della birra, il commerciale nel loro progetto e’ stato messo da parte per dare spazio alla creazione di nuove ricette e alla sperimentazione di differenti metodi di produzione, maturazione e gestione di questa fantastica bevanda.

La coltivazione del luppolo che permette loro di studiare e testare l’utilizzo di questa essenziale pianta nonché quando possibile da la possibilità di beneficiare della freschezza di un prodotto privo di qualsiasi trattamento industriale.

La formazione forse il progetto più’ ambizioso ed i relativi corsi.

Il Ritual Lab organizza corsi di formazione PRATICA riguardo la produzione di birra artigianale a livello amatoriale e professionale.

L’esclusivita’ di tale corso si trova nella possibilità di utilizzare materie prime di massima qualità provenienti da tutto il mondo, e un impianto di produzione professionale sotto tutti gli aspetti, potendo affrontare la produzione dalla macinatura fino all’imbottigliamento. 

I corsi sono impartiti da VERO BREUMEISTER DI SCUOLA TEDESCA proveniente dalla prestigiosa accademia “DOEMENS ” di Monaco di Baviera.

Ma Ritual Lab non e solo formazione ma produce una linea di birre al momento non commercializzata:

Le loro birre sono frutto di ricerca e sperimentazione che tenta pero’ di mantenere le proprie radici nella tradizione.

Le materie prime di massima qualità provenienti da tutto il mondo e l’assenza di additivi di alcun tipo e di conservanti regalano al prodotto finito un profilo di alta qualità sotto tutti gli aspetti organolettici.

La birra dopo il processo di fermentazione ed il successivo imbottigliamento matura in condizioni ottimali a temperatura costante all’interno delle nostre cantine in tufo dove raggiunge l’apice del profilo gusto-olfattivo ed arriva infine ad essere pronta per farsi conoscere e partecipare a concorsi ed eventi per poi così essere perfezionata e continuare il nostro principale obiettivo, la ricerca. 

Ritual Pils: Birra a bassa fermentazione, di color oro pallido e molto luppolata, il che conferisce un tocco di amarognolo in più , gusto secco, pulito.

Schiuma abbondante con perlage finissimo.

Tenore alcolico 5,2%

Malting Hops Ipa: Birra ad alta fermentazione piuttosto alcolica e luppolata, tradizionalmente prodotta con malti, luppoli e lieviti inglesi.

Lo stile originale ha un aroma erbaceo e fruttato, un corpo medio/leggero, un’amarezza decisa ma bilanciata dal dolce dei malti caramellati utilizzati in quasi tutti gli stili inglesi.

Tenore alcolico 5,5%

La Bock: Birra a bassa fermentazione e a gradazione elevata di produzione tradizionalmente tedesca.

Densa, corposa, dal deciso sapore di malto.

Colore ambrato carico.Tenore alcolico 6 %     

 

Ritual lab via del Praticello Alto, 7‎ 00060 Formello RM, Italia +39 346 9691995

Web: www.ritual-lab.it   –  mail: accademiarituallab@gmail.com