Esperienza gastronomica: Bruschetta e Birra, un abbinamento da sogno

Racconto di una cena perfetta dove sapori e aromi si fondono armoniosamente

Bruschetta home made e Lord Byron

In questo post, inusuale rispetto ai nostri standard, desidero raccontarvi della mia cena di ieri sera. Dopo alcune ore passate al PC a programmare vari articoli che usciranno nei prossimi giorni, ho chiesto alla mia amata moglie Silvia di prepararmi la mia classica bruschetta: verde piccante, robiola, miele e noci, con una piccola variazione per l’occasione, aggiungendo anche del provolone piccante. Per accompagnare, ho scelto la bitter LORD BYRON del birrificio Estense sito web-.

La bruschetta è stata servita impeccabilmente, con una consistenza croccante perfetta. L’insieme dei formaggi offre un leggero tocco piccante (grazie al verde e al provolone), condito dall’elegante acidità e morbidezza della robiola. Le noci contribuiscono con una nota ruvida, mentre il miele (mille fiori, in questo caso) aggiunge un tocco dolce e floreale che si armonizza perfettamente con la struttura della bruschetta.

La birra, già di per sé, offre note olfattive di cereali e un leggero sentore di biscotto, completate da aromi erbacei e terrosi. Al palato è morbida, coerentemente con le sensazioni olfattive, con un finale amaro.

L’accostamento mi ha emozionato: la cremosità dei formaggi viene bilanciata dalla bevuta della birra, mentre la rusticità delle noci si sposa con il carattere luppolato. La dolcezza del miele è perfettamente equilibrata dall’amaro della bitter, enfatizzando le sue note floreali.

Solitamente esploro e propongo molti abbinamenti, ma questa volta ho raggiunto il mio obiettivo senza troppi pensieri o calcoli: concedermi una cena che lascia un buon ricordo.

Se sono riuscito nell’intento, lascio a voi il giudizio e magari ve la farò assaggiare.

ADVERTISING

BEER my LOVER
Informazioni su Stefano Gasparini 648 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.