Oval - Baladin - Photo by Horeca News

La sperimentazione è al cuore del birrificio Baladin, “un codice genetico”, che spinge tutti coloro che operano a convergere verso lo stesso dettato, guidato dallo spirito artigiano.

Teo e il suo team di mastri birrai percorrono continuamente strade alternative con le proprie birre, non temendo di mettersi alla prova e anche in discussione, non seguendo necessariamente le esigenze di mercato ma il piacere di creare ancora le cose come una volta, puntando all’originalità e alla qualità dell’offerta per il consumatore.

Teo racconta la nuova Oval come nata da un “uovo di colombo”, un’illuminazione e una necessità: partire dal selvaggio, dalla secchezza della varietà Lambic ma senza quella acidità.

Nasce così una special edition prodotta in quantità limitata che vuole proporsi come racconto del complesso mondo degli aromi ottenuti dall’uso di particolari lieviti tipici delle birre wild, ma con un’interpretazione del tutto originale.

Foto by Horeca News

Birra dal colore giallo paglierino carico e schiuma leggera, al naso aroma agrumato e note selvatiche con, a tratti, accenni fruttati e speziati. Ispirata allo stile delle brett beer belga – si propone nella tipica complessità olfattiva accompagnata, in modo quasi provocatorio, da un gusto elegante e armonioso di frutta, agrumi e luppolo, legati tra di loro da delicate sfumature selvatiche. Nasconde in modo elegante la gradazione alcolica (7,5%) grazie alla sua estrema secchezza, ottenuta in fase di fermentazione, risulta fresca e piacevole da bere.

Teo, spiegando l’origine del nome, la riassume così: “Il nome l’ho pensato ispirandomi al detto uovo di Colombo, usato quando, riflettendo su un problema complesso, si trova una soluzione semplice per risolverlo. Da tempo ero ispirato dalle caratteristiche olfattive delle birre a fermentazione spontanea di cui però non amo particolarmente la componente acida. Sperimentando l’uso di lieviti selvatici abbinati al Brettanomyces bruxellensis, ho trovato il mio uovo di Colombo creando una birra dai tipici sentori wild ma rispettando il mio pensiero di ricerca dell’eleganza”. OVAL è disponibile esclusivamente alla spina.

Fonte: Horeca News