Guida alle birre d’Italia 2021

Published by: Redazione       Category: Libri       Day: 01 Luglio 2020       Source: Cronache di Birra


Guida alle birre d’Italia 2021

a cura di Luca Giaccone ed Eugenio Signoroni

Slow Food Editore

Pagine: 624

Prezzo: € 18,50

Grandissime novità per l’edizione 2021 di Guida alle birre d’Italia, la pubblicazione biennale di Slow Food Editore che da anni è il principale punto di riferimento per muoversi nel nostro ambiente.

I cambiamenti sono evidenti prima ancora di sfogliare la guida: è stata rinnovata l’impostazione grafica e il formato è diventato decisamente più compatto. Sono i contenuti però a mostrare un netto cambio di direzione, sebbene l’apprezzata anima dell’opera – cioè il racconto dei più validi birrifici italiani e delle loro creazioni – sia rimasta inalterata.

Anche quest’anno troveremo quindi le schede dei migliori produttori d’Italia, ma la nuova impostazione ha favorito una maggiore selettività: sono 387 le aziende brassicole censite (comunque tantissime!) a fronte delle quasi 600 dell’edizione precedente. La scelta – che personalmente condivido – ha suggerito anche una semplificazione dei riconoscimenti per birrifici e birre degni di nota: i primi sono contraddistinti come “chiocciole” ed “eccellenze”, le seconde come “birre slow” e “birre imperdibili”.

Un’altra novità sostanziale è la presenza di 600 indirizzi dove acquistare birra artigianale: un prezioso elenco di pub, beershop, enoteche e bar sparsi sul territorio nazionale e meritevoli di menzione.

Come potrete immaginare, questa volta la realizzazione della Guida alle birre d’Italia ha richiesto uno sforzo extra, reso possibile grazie al lavoro minuzioso di 90 collaboratori coordinati dai due storici curatori della guida: Luca Giaccone ed Eugenio Signoroni. L’opera è acquistabile sul sito di Slow Food Editore e come al solito nell’ambiente si sta creando grande attesa per i riconoscimenti a birre e birrifici.

 

AUTHOR PROFILE

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts