LIBERITUTTI, versata si presenta colore ambrato carico, la schiuma beige a grana fine forma un bel cappello compatto e persistente.

Al naso aromi fruttati, floreali ed erbacei (fieno)

In bocca attacco amaro, note di malto caramello, agrumi ed sentori erbacei, corpo medio e media la carbonatazione lasciano spazio ad un finale secco con una amaro persistente dove escono leggere note legnose ed resinose.

Secondo me la LIBERITUTTI di casa LA FUCINA prodotta dal birraio ANGELO SCACCO e riuscita ancora una volta a sorprendermi, dopo la C-SIDE (degustata di recente) mi fa capire lo stampo preso dal birraio (luppolo) questa APA mi ha regalato ottime sensazioni, al naso profumi eleganti e ben distinti, in bocca concreta ed onesta, birra di carattere e ben realizzata, l’unico appunto a mio avviso che ho riscontrato e stata la leggera nota legnosa che e comparsa nel finale, senza pero precludere il piacere della beva. 

Dati tecnici:

Nome: Liberitutti – Produttore: La Fucina (IT)

Stile: American Pale Ale

Lotto: 05/14 – Scadenza: 12/15 – Campione: Bottiglia 75cl

Grado Alcolico: 6%vol – Fermentazione: Alta

Note: Campionatura omaggio