Stappata per voi: Ghèba del birrificio Badef

Vista: Si presenta di colore oro-rossiccio, mediamente torbida la schiuma è compatta con ottima persistenza di colore bianco.

Olfatto: Al naso avvertiamo subito sentori di frutta, è in particolar modo di banana in un secondo esame avvertiamo note di frumento.

Gusto: In bocca si percepiscono immediatamente le classiche note derivate dall’utilizzo del frumento, notiamo una leggera acidità e come precedentemente riscontrate al naso si percepiscono sentori esteri (banana), il corpo e bello pieno regala sensazioni morbide quasi cremose, la carbonatazione è medio-alta.

Abbinamenti: La Ghèba la possiamo abbinare a piatti di affettati non grassi, pasta bianca e alla carne di maiale.

Secondo noi: La Ghèba è una birra ben strutturata, fresca e dissetante i profumi che esprime e i morbidi sapori la rendono una birra con ottima beva ideale ogni qualvolta si desideri degustare una birra dissetante e non “impegnativa”. Nel complesso un ottimo prodotto.

Dati tecnici:

Nome: Ghèba – Produttore: Badef (IT)

Stile: Bavarian Weizen

Lotto e Scadenza: non disponibile – Campione: Bottiglia 50cl

Grado Alcolico: 5.2%vol – Fermentazione: Alta

Informazioni su Stefano Gasparini 593 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.