Polpette Vegane di Lenticchie e Quinoa in Salsa Agrodolce

Vegan

Foto indicativa
INFORMAZIONI 
Difficoltà: media
Preparazione: 20 min
Cottura: 25 min
Dosi: per 4 persone

In questa ricetta, vi presento un piatto gustoso e nutriente che unisce il meglio delle proteine vegetali delle lenticchie e della quinoa, arricchito da un tocco di spezie e sapori freschi. Le polpette vegane di lenticchie e quinoa sono un’alternativa saporita e salutare alle tradizionali polpette di carne, perfette per soddisfare tutti i palati, inclusi quelli dei vegani e degli intolleranti al glutine.

Accompagnate da una salsa agrodolce fatta in casa, queste polpette diventano un vero piacere per il palato, bilanciando sapori intensi con una nota leggermente dolce e acidula.

E cosa c’è di meglio di un bicchiere di birra gluten-free per esaltare ulteriormente questo connubio di gusti? Provate questa ricetta e lasciatevi trasportare da un’esperienza culinaria unica e appagante.

INGREDIENTI (per le polpette)

  • 1 tazza di lenticchie secche (ammollate per almeno 4 ore)
  • 1/2 tazza di quinoa
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 1 carota grattugiata
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • Sale e pepe a piacere
  • 2 cucchiai di farina di ceci (per legare)

INGREDIENTI (per la salsa agrodolce)

  • 1/4 tazza di salsa di soia
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero o zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di maizena (opzionale, per addensare)

Olio d’Oliva per la cottura

PREPARAZIONE

Cuoci le lenticchie e la quinoa separatamente seguendo le istruzioni sulla confezione. Una volta cotte, scolale e lasciale raffreddare. In una padella, soffriggi la cipolla e l’aglio con un po’ di olio d’oliva fino a quando diventano trasparenti.

Aggiungi la carota grattugiata e cuoci per altri 2-3 minuti. Aggiungi il cumino, la paprika, il sale e il pepe. In una ciotola grande, unisci le lenticchie, la quinoa e la miscela di cipolla e carota. Mescola bene. Aggiungi la farina di ceci per legare il composto. Se è troppo umido, puoi aggiungere un po’ di più di farina. Forma delle polpette con le mani e adagiale su una teglia foderata con carta da forno.

Cuoci le polpette nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti o fino a quando sono dorate. Nel frattempo, prepara la salsa agrodolce mescolando la salsa di soia, l’aceto di mele e lo sciroppo d’acero (o zucchero di canna) in una piccola ciotola.

Se desideri una consistenza più densa, aggiungi la maizena e mescola bene. Una volta pronte, sforna le polpette e servi con la salsa agrodolce.

 

BIRRA CONSIGLIATA

SECRET WIEV Pale Ale gluten free caratterizzata da intensi sentori mediterranei, infatti viene realizzata con aggiunta di bergamotto e scorze di arancia che donano a questa birra note citriche ed agrumate perfettamente bilanciate con la luppolatura a base di Cascade.

Piacevolmente amara, il bouquet aromatico è intenso ed avvolgente, si percepiscono tutti i sentori del Bel Paese! Birra senza glutine, g-free. 

CARATTERISTICHE E DEGUSTAZIONE 
STILE: American Pale Ale Gluten Free NAZIONE: Italia
FERMENTAZIONE: Alta BIRRIFICIO: Rebel’s
COLORE: Ramato GRADO ALCOLICO: 5%Vol
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8/10°C BICCHIERE CONSIGLIATO: Pinta americana
   
NOTE DEL DEGUSTATORE

L’abbinamento delle polpette di lenticchie e quinoa con salsa agrodolce con un’American Pale Ale offre una sinfonia di sapori e sensazioni che deliziano il palato.

Immagina di affondare il primo boccone di queste polpette, sperimentando l’incontro della consistenza morbida e succulenta con le spezie calde e gli aromi ricchi della salsa agrodolce. La complessità dei sapori delle lenticchie e della quinoa danza sulla tua lingua, mentre le note dolci e acidule si fondono in una sinfonia di gusto.

Quando sollevi il bicchiere di American Pale Ale alla bocca, il suo profumo intenso di luppolo ti avvolge, preparandoti per un’esperienza sensoriale completa. Il primo sorso rivela un equilibrio perfetto tra luppolo fresco e una leggera dolcezza maltata. Le note agrumate e floreali della birra si sposano magnificamente con il sapore complesso delle polpette, creando un connubio di sapori che si esalta a vicenda.

L’amaro persistente dell’American Pale Ale pulisce il palato tra un morso e l’altro, preparandoti per gustare nuovamente la ricchezza delle polpette.

 

Informazioni su Redazione 1008 Articoli
Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 per Ascoltare e parlare di Birra Artigianale