Degustazione offsite: Tzara, Double Tzara, Gatto Mao, The Wild Bunch e Scili Porter del birrificio Dada

Published by: Stefano Gasparini – Category: Recensioni – Day: 15 Febbraio 2022

Mi trovo presso la Birreria Italiana 78 di Sarcedo (VI) (sito web), dove su gentile invito del titolare Luca, oggi assaggerò alcune referenze del birrificio Emiliano DADA. (sito web)

TZARA è la prima birra in degustazione, trattasi di una Blanche (4.7vol), che all’olfatto si presenta con note di panificato, fruttate, agrumate e speziate, al palato scende facilmente dove si ritrovano le note precedentemente avvertite all’olfatto, finale con tendenza dolce dove emerge una nota pepata lieve e rinfrescante.

Cresciamo di grado con la DOUBLE TZARA, l’olfatto non promette bene, profumi inesistenti , palato note acidule, corpo Watering, finale astringente, (bottiglia sfortunata?).

Si prosegue con la Biere De Garde GATTO MATTO (7.5vol), olfatto fruttato e floreale, al palato dominano le note di caramello che anticipano sentori di frutta matura e frutta secca, la parte alcolica ben lavorata fa capolino riscaldando la gola, finale tendente al dolce dove avverto un amaricatura lieve molto gradevole che si contrappone alla dolcezza riuscendo a mitigarla.

Saliamo di grado e di intensità con la Triple THE WILD BUNCH (8.4vol), olfatto fruttato e speziato, al palato calda e potente, note maltate, fruttate e speziate dettano la bevuta, corpo pieno, l’alcol riscalda senza risultare pero pungente, finale dolce ma non stucchevole dove una nota pepata gradevole dona piacere e pulizia.

Ultimo assaggio (in caffè della serata), SCILI PORTER (6.5vol), olfatto torrefatto, mou, cioccolato fondente, e una nota affumicata, al palato morbida e vellutata dove si ritrovano le note avvertite all’olfatto, finale mediamente secco dove esce un amaricatura erbacea/terrosa che smorza la nota dominante di caffè.

Ringrazio Luca per l’ospitalità e per aver condiviso con me la degustazione di alcune referenze del birrificio Dada, birre con una loro identità, nel complesso ben prodotte.

Luca Grumi -Birreria Italiana 78

L'AUTORE

Stefano Gasparini

Da sempre appassionato di tutto ciò che è BIRRA, “artigianale Italiana”, dal 2008 concretizza la sua passione con la messa on-line di NONSOLOBIRRA.NET, portale ideato per far conoscere a tutti questo fantastico Mondo, Stefano, segue e cura le recensioni, degustazioni e le relazioni con il pubblico e con i vari produttori. Collaboratore alla Guida ai Locali Birrai MOBI, e Ex Presidente della Confraternita della Birra Artigianale, fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers, e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011

All author posts