Crocchette di Riso, Birra e Speck con crema di caprino alla birra Casciaball

Published by: Silvia Tamburini – Category: Beer&Food – Day: 14 Luglio 2021

Difficoltà: Facile Preparazione: 20 min – Cottura: 30 min Dosi per:  6-8 persone
INGREDIENTI:
 
Una cipolla rossa Olio extravergine di oliva q.b.
300 grammi di riso tipo originario o Roma Una bottiglia da 33 centilitri di birra Casciaball ai lamponi del birrificio Dulac
Brodo vegetale q.b. Pangrattato per impanare q.b.
Olio di semi di arachidi per friggere q.b. 150 grammi di speck a pezzetti
Sale q.b. Un uovo medio
150 grammi di formaggio caprino fresco  
 

 

Dolce, Salato, Buono!

Una birra ai lamponi potrebbe suggerire abbinamenti con sapori dolci, ma la Casciaball del Birrificio Dulac, dal gusto fresco e aromatico, si sposa perfettamente anche con i gusti salati.

Secondo la regola dell’abbinamento degli ingredienti per habitat, ho scelto di affiancare questa birra al gusto affumicato dello speck e al sapore acidulo del formaggio caprino. Il primo va ad arricchire un risotto che viene utilizzato per realizzare le crocchette di riso, il secondo diventa una crema di accompagnamento. In entrambi i casi la birra Casciaball ai lamponi esalta il gusto e il profumo degli ingredienti, diventando protagonista di un finger food giovane e sfizioso come la birra da cui nasce.

Procedimento:

Per preparare le crocchette di riso procedere come nel caso di un normale risotto.

Affettare sottilmente la cipolla e farla imbiondire con un filo d’olio, aggiungere il riso e farlo tostare, quindi sfumare con 300 millilitri di birra (tenendo da parte la restante per la crema di caprino).

Lasciare evaporare completamente il liquido, quindi iniziare la cottura del riso aggiungendo poco per volta il brodo vegetale bollente.

Quando il riso sarà ben cotto (non tenerlo al dente altrimenti le crocchette si romperanno in cottura), unire lo speck, regolare di sale e lasciare intiepidire, poi aggiungere l’uovo intero e mescolare. A questo punto è necessario attendere che il riso sia completamente freddo prima di iniziare a formare le crocchette.

Trascorso il tempo, con l’aiuto di due cucchiai, formare delle crocchette (quenelle) e passarle delicatamente nel pangrattato, poi friggerle in abbondante olio ben caldo.

Scolarle e asciugarle su un foglio di carta assorbente da cucina.

Stemperare il caprino con la birra rimasta fino ad ottenere una crema, quindi servire le crocchette ancora calde accompagnandole con la crema di formaggio alla birra.

>>> BIRRA ABBINATA <<<

KÖLSCH STYLE (stile autoctono e tipico della città di Colonia), fresca, beverina e sfiziosa nella versione con lamponi, questa birra è adatta ai momenti da trascorrere in compagnia nel pub che si frequenta da sempre.

“La Casciaball” – nome derivante dal dialetto locale – è chi chiacchiera con piacere.

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA
 
TIPOLOGIA: Kolsch Stile
PROVENIENZA: Italia – Dulac
FERMENTAZIONE: Alta
COLORE: Dorato
GRADO ALCOLICO: 4.8%vol
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8°C


L’autore:

Ricetta di Rosa Del Gaudo, fondatrice del blog Folletto Panettiere pubblicata sul ricettario di Birre Prêt a Manger

Pubblicata su gentile concessione di dell’Associazione Le Donne della Birra, che ringraziamo

Scarica gratuitamente l’intero ricettario:

Birre Prêt a Manger

Sei un appassionato di Birra è Cucina? Collabora con noi!

Inviaci la tua ricetta

PUBBLICATO DA:

Silvia Tamburini

Collabora attivamente nel far crescere il portale seguendo e gestendo varie rubriche, tra qui: Beer & Food; Salute è Benessere....

All author posts