Appunti di degustazione: Whispers To The Void

Whispers To The Void - Imperial Stout 12.1%vol - White Pony

Oggi per la rubrica appunti di degustazione, in compagnia di Fabrizio, ho assaggiato la Whispers To The Void, una Imperial stout di ispirazione belga affinata in botti di Rye Whisky con aggiunta di cacao, noce nera del Nord America e sciroppo d’acero, birra prodotta in Belgio dal beer firm WHITE PONYsito web-.

Nel bicchiere si presenta colore nero impenetrabile, schiuma colore marrone con media persistenza, all’olfatto spiccano note dolci di caramello, cioccolato al latte, cacao amaro e siroppo d’acero.

L’ingresso dolce apre la strada a note di caramello, cioccolato, cacao, vaniglia, centro beva ben delineato, dove le note di whisky e legno accompagnano, corpo pieno strutturato, il finale è tutto un programma: le note che mi hanno accompagnato vengono completate da sapori di siroppo d’acero, frutti rossi, mou, caffè e cacao, una lieve percezione di umami (salsa di soia) , completa questo ricco bacino di sapori. Il tenore alcolico 12.1%vol, rimane ben mascherato conferendo calore ma non bruciore. Considerando il tutto una buona bevuta, ricca e appagante.

Reperita presso WHITE PONY PUB & BEERSHOP (Padova) – Corso Vittorio Emanuele II n.185, 35135 Padova (PD) – +39 3472492689

Informazioni su Stefano Gasparini 565 Articoli
Da sempre appassionato di tutto ciò che è BIRRA, “artigianale Italiana”, dal 2008 concretizza la sua passione con la messa on-line di NONSOLOBIRRA.NET, portale ideato per far conoscere a tutti questo fantastico Mondo, Stefano, segue e cura le recensioni, degustazioni e le relazioni con il pubblico e con i vari produttori. Collaboratore alla Guida ai Locali Birrai MOBI, e Ex Presidente della Confraternita della Birra Artigianale, fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers, e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011