Trionfo Italiano: Un Successo Dorato al Concorso Internazionale della Birra di Lione

Non abbiamo ancora avuto il tempo di smaltire l’abbondante serie di premi ottenuti al recente concorso brassicolo Barcelona Beer Challenge, risultati che potrete leggere qui,  che ci giungono ulteriori soddisfazioni dall’Italia brassicola, provenienti da Lione.

Lione, capitale della gastronomia francese, ospita annualmente il Concorso Internazionale dei Vini, delle Birre, dei Liquori e dei Distillati. È proprio il concorso dedicato alle birre che ci interessa, quindi procediamo a esaminare i dettagli e a scoprire quali birre e birrifici si sono distinti. Prima di approfondire i dettagli, vorrei fornire alcuni dati numerici: L’Italia brassicola ritorna dalla Francia con un totale di 35 medaglie, suddivise in 21 d’oro e 14 d’argento. È da notare che il bronzo non è considerato in questo concorso.

Iniziamo il nostro report con il birrificio più premiato: LAMBRATE, che ha conquistato ben 8 medaglie, di cui 5 d’oro e 3 d’argento. Le medaglie d’oro sono state ottenute da SLOTH e GREED nella categoria Wood & Barrel Aged, da FA BALA’ L’OECUU nelle New England IPA, da GAINA nelle American Ipa e da AMERICAN MAGUT nella American Style Pilsner. Le tre medaglie d’argento sono state assegnate a QUARANTOT (Imperial Ipa), ATOMIC (New England Ipa) e ROBB DE MATT (American Ipa).

Al secondo posto ipotetico si colloca il birrificio SABINO, il quale vanta un totale di 7 medaglie, di cui 5 d’oro e 2 d’argento. I 5 ori sono stati ottenuti da LA VOLPE BIANCA e dalla PESCHE E ALBICOCCHE nella categoria Speciality Beer Sour, dalla SOLE nelle Imperial Ipa, dalla HYDRA nelle International Style Pilsner e dalla STOUT nella Stout/Porter Foreign Stout. I due argenti sono stati conquistati da ACCIA (American IPA) e dalla BAOBAB (Triple Belgian Style).

Un altro importante risultato è stato ottenuto da ANTIKORPO, che vanta un palmares composto da 4 medaglie totali. Di queste, 3 d’oro sono state assegnate alla GROMMET (German Style Keller Bier), alla WHAHINE (Belgian Style White Beer) e alla RAUCK’N’ROLL (Smoked), mentre l’argento è stato conquistato dalla THE AGE OF MARMOTTA nella categoria Bitter.

Segue a ruota il birrificio ISOLA che ha ottenuto anch’esso 4 medaglie totali. Le tre medaglie d’oro sono state conquistate dalla PILS (German Style Pilsner), dalla PALE ALE nella categoria omonima e dalla COFFEE STOUT nella categoria Stout/Porter Coffee Stout. L’argento è stato ottenuto dalla SESSION IPA (Session Ipa).

A quota due medaglie, una d’oro e una d’argento, troviamo tre birrifici distinti:

RADIOCRAFT si aggiudica l’oro con AMELIE (Belgian Style White Beer) e l’argento con WHITE SENSATION (White IPA/Hoppy Weizen). Il birrificio INCANTO, con la 21 12 (Wood & Barrel Aged Beer), aggiunge un altro risultato, mentre l’argento è stato conquistato dalla A’MERICANA (American IPA). TENUTE COLLESI si distingue con l’oro ottenuto con NERA (Brown & Dark Abbey Trappist – Style Dubbel) e l’argento con la TRIPLO MALTO (Tripel Belgian Style).

Proseguiamo con i singoli piazzamenti che vedono l’oro della NIBARI (American Ipa) del birrificio TARRANTIGA, l’oro della OSARE (Pale Ale) di VOJO. Le due medaglie d’argento sono state conquistate dal birrificio TRE CARATTERI con 53X11 BIKERS APPROVATE (Session Ipa) e dalla RUOTA LIBERA (Belgian Style White Beer).

Infine i singoli argenti sono stati ottenuti da POZZO 16 (German Style Pilsner) del birrificio 4 MORI e dalla AMERICAN (Pale Ale) del birrificio CUORE MALTO.

La partecipazione italiana al Concorso Internazionale della Birra di Lione è stata un trionfo senza precedenti, con birrifici provenienti da tutta la penisola che hanno conquistato un totale di 35 medaglie, di cui 21 d’oro e 14 d’argento. Questo risultato eccezionale dimostra la crescente eccellenza e la varietà della scena brassicola italiana. Non mi voglio addentrare sul sistema di questo concorso (stili, metodologia di premiazione –il bronzo?-), non spetta a me, mi voglio però congratulare con tutti i partecipanti per aver ancora una volta dimostrato che la qualità del craft italiano è di alto livello.

Informazioni su Redazione 1021 Articoli
Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 per Ascoltare e parlare di Birra Artigianale