Stappata per voi: Sella del Diavolo del birrificio Barley

Sella del Diavolo - Birrificio Barley

Nel bicchiere, oggi ho davanti una birra storica prodotta dal birrificio di Nicola Perra, BARLEY. Sto parlando della Bière de Garde SELLA DEL DIAVOLO. L’aspetto visivo rispecchia appieno lo stile: la birra si presenta limpida, di colore ambrato, con una schiuma persistente di colore avorio.

All’olfatto, colpisce per la sua eleganza e pulizia, con note di caramello, frutta matura (mela e pera), prugna e un tocco speziato di pepe che avvolgono le narici.

Al palato, si ritrovano le stesse note olfattive ben bilanciate tra loro. La birra ha un corpo medio e una beva lineare che conduce a un finale mediamente secco. Qui, la dolcezza dei malti viene ben bilanciata dall’amaricatura erbacea, mentre suggestive sfumature fruttate accompagnano e persistono nel palato. Nel complesso, si tratta di una birra decisamente pulita e ben equilibrata.

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA 
Birrificio: Barley  
Nazione: Italia ABBINAMENTI
Stile: Biere de Garde Carni Rosse
Fermentazione: Alta Formaggio
Grado alcolico: 6.5%Vol Pasta
Grado d’amaro: Non disponibile Pesce
Bicchiere consigliato: Calice a tulipano Pizza
Temperatura di mescita: 8/10°C  
Campione: Bottiglia 75Cl Dello stesso produttore
Lotto: L38.22  
Scadenza o TMC: 07/2024  
Reperito: Acquisto presso distributore  
Categoria BJCP: Belgian Ale – Biere de Garde 24C  
Note produttore:     
   
Merito tecnico:     
Non è mia consuetudine pubblicare il merito tecnico espresso in 50esimi delle birre che degusto e racconto, ma mi è stato chiesto da più professionisti di adottare questo sistema, quindi ho deciso di rendere pubblico pure il mio giudizio.
    Merito tecnico: 38/50
     

Informazioni di contatto:

BIRRIFICIO BARLEY

09069 Maracalagonis (CA) S.P. 15 a 0,5 KM. dalla S.S. 125

T. 070 789496 – Web: www.barley.it

Informazioni su Stefano Gasparini 640 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.