Stappata per voi: Evoqesour#3 la fruit sour di Evoqe

Oggi si parla di Fruit Sour, un altra creazione del birrificio Evoqe Brewing, che ho presentato in questo articolo <leggi>, nel bicchiere mi ritrovo la EvoqeSour #3

Nel bicchiere si presenta velata colore giallo/aranciato, schiuma copiosa, abbondante a grana mista, che forma un cappello bianco con media persistenza, naso inteso, dove a emergere sono le note legate alla frutta tropicale e in questo caso al Mango e alla Guava, in seconda battuta si avvertono sentori di pesca e lattici.

In bocca l’ingresso è frizzante, fresco, leggermente acidulo, dove ancore le note tropicali spiccano sulla base maltata che rimane a margine, la bevuta prosegue snella (corpo easy), finale con leggera acidità lungo e persistente dove la protagonista assoluta è la frutta.

Considerazioni finali:

Con questa birra, se i ragazzi di Evoqe volevano farmi tornar bambino, ci sono riusciti, al naso la potenza e l’eleganza dell’assieme tropicale risveglia in me lontani ricordi, il palato me li conferma tutti proiettandomi nel mio passato, quando da bambino me ne stavo seduto all’esterno del bar “già li avevo capito la mia strada” assaporandomi spudoratamente con immensa soddisfazione il Solero della una nota azienda Italiana che per correttezza non voglio citare.

La Sour#3 è un ottima e rinfrescante birra, acida al punto giusto, esplosiva all’olfatto, setosa e pericolosamente beverina.

CARATTERISTICHE DELLA BIRRA
 
TIPOLOGIA: Fruit Sour
PROVENIENZA: Italia
PRODUTTORE: Evoqe
FERMENTAZIONE: Alta
GRADO ALCOLICO: 5.5%vol
GRADO D’AMARO: Non disponibile
BICCHIERE: Flûte
CAMPIONE: Lattina 33cl
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8°C
LOTTO: 187.10/20
SCADENZA: 10/21
REPERITO: Campionatura omaggio

 

INFORMAZIONI PRODUTTORE

Birrificio Evoqe

Via Castellana 43

Trebaseleghe (PD), 35010

T. 334 998 5458

T. 328 271 0568

T. 320 191 9968

Web: https://www.evoqebrewing.com/

 

Informazioni su Stefano Gasparini 640 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.