Eccomi al primo assaggio di una produzione Birra Perugia trattasi della APA CALIBRO 7, ve la vado a raccontare.

Versata nel bicchiere si presenta colore ambrato con riflessi aranciati, la schiuma copiosa, densa e di colore bianco e forma un cappello con ottima persistenza.

Al naso colpisce immediatamente il bouquet offerto dal impiego di sette luppoli, personalmente avverto agrumi, frutta tropicale, resina il tutto ben assemblato e armonioso.

In bocca attacca “aggressivamente” passatemi il termine, un insieme di note agrumate, frutta, spezie, e sentori di resina, che danno spazio alla parte maltata dove si ritrovano note di caramello e di crosta di pane, la carbonatazione e medio alta rendendo la CALIBRO 7  una birra viva in bocca, la chiusura e degna di nota, finale secco con un amaro avvolgente e persistente che pulisce il palato dove a mio avviso riscontro una leggera nota terrosa.

Secondo me, la CALIBRO 7 e un APA di tutto rispetto, al naso offre una gamma di profumi ammaglianti come già citato ben assemblati tra loro, in bocca esplosiva, prepotente ma allo stesso tempo delicata e godibile fin dal primo sorso, personalmente la trovo una birra completa, sincera al naso ti affascina, il bocca ti riscalda per poi farti tornare alla realtà offrendoti un amaro che denota il carattere di questa birra.

Dati tecnici:

Nome: Calibro 7 – Produttore: Birra Perugia (IT)

Stile: American Pale Ale

Lotto: 2915 – Scadenza: 07-2016 – Campione: Bottiglia 0.33cl

Grado Alcolico: 5.6%vol – Fermentazione: Alta

Note: Campionatura omaggio