Nonsolobirra Festival 2022: Grazie a tutti

Nonsolobirra & Proloco Team

Si è conclusa dal alcuni giorni la decima edizione del NONSOLOBIRRA FESTIVAL, edizione della ripartenza, e che ripartenza.

Con questo breve articolo, voglio ufficialmente ringraziare la “mia” squadra, composta da fantastiche persone, volontari che lavorano al contrario del sottoscritto sempre dietro le quinte, fornendo un fondamentale supporto alla riuscita della manifestazione.

Grazie PROMARANO per credere sempre in questo festival, grazie a tutti i volontari che si fanno anno dopo anno in quattro per offrire il meglio, siete una squadra fortissimi (per citare una famosa frase), grazie Cesare e Francesco per il supporto, grazie ai volontari della Protezione Civile e al comune di Marano Vicentino che ci ospita fin dalla terza edizione.

Cosa aggiungere a tutto ciò, grazie ai magnifici dodici, che credono sempre nel mio progetto, proponendo anno dopo anno birre eccezionali, ricevendo ottimi feedback dal popolo degli avventori che in questa tre giorni ha visitato il festival, regalandoci sorrisi, apprezzamenti e momenti di convivialità eccezionali, che mi danno la forza di proseguire.

Ringrazio il mio staff ( Fabrizio e Marta per le foto, Chiara e Luca per la gestione dei laboratori e Gianmarco per la conduzione del corner dedicato agli homebrewers ), staff che mi sopporta e organizza con metodo maniacale tutte le mie idee.

Due grandiosi gruppi hanno fatto vibrare le strutture del festival proponendo il loro ipnotico sound, grazie ai Nuovi Giovani e a Italiana Band che venerdì e sabato ci hanno scaldato e trasportato facendoci dimenticare almeno per un paio d’ore i momenti difficili che abbiamo attraversato, grazie al giovane DJ Urbani che ha chiuso la manifestazione dimostrando che con dedizione e passione si raggiungono ottimi risultati.

Ultimi ma non ultimi i nostri amici Bikers, grazie a loro Marano si trasforma per un giorno nella “capitale” delle Harley, più di 50 moto hanno dato vita al moto-giro domenicale saldando sempre più la nostra amicizia e passione, grazie Palladium H-G

In chiusura ringrazio tutti gli avventori e gli irriducibili, che in questa tre giorni sono passati a condividere con noi qualche buona birra, gli sponsor e tutti i sostenitori. Lo so quanto scritto sembra mieloso, MA chi mi conosce sa che sono fatto così, ho la fortuna è il piacere di lavorare con una squadra fantastica, essere attorniato da amici veri che credono in me e che si fanno in quattro per appoggiare tutto ciò che faccio, senza mai pretendere nulla in cambio, questo è il Mondo di Nonsolobirra, voglio ringraziare l’amico Antonio Anedda “Anto Birra” per aver fatto più di 500km per venire a conoscere il nonsolobirra festival.

Presto pubblicheremo tutta la galleria fotografica, foto scattate da Fabrizio Bassan e Marta Havryliv che ringrazio per essere sempre stato presente per documentare tutti i momenti più salienti di questo strepitosa edizione.

Stefano Gasparini

4 Amici al Nonsolobirra Festival
Informazioni su Stefano Gasparini 640 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.