Da impiegato logistico a Brewer and cellar operator di un pluripremiato birrificio di Malta

Estero

Angelo Tsimbirlis Apostolidis - Lord Chambray Brewery

Intervista a Angelo Tsimbirlis Apostolidis

Parlaci un pò di te Angelo….

Angelo Tsimbirlis Apostolidis

Mi chiamo Angelo, ho 33 anni e sono originario di Portogruaro (Ve).

Mi piace la buona cucina e il buon bere, mi piace guardare film e amo il mondo della birra. Sono perito meccanico, laureato in ingegneria gestionale. Durante i miei studi universitari ho iniziato a conoscere vari stili di birra e mi sono sempre più appassionato al mondo brassicolo.

Volevo mollare gli studi per inseguire questo mio sogno ma mancandomi pochi esami ho tenuto duro e mi sono laureato.

Ho iniziato a lavorare come impiegato logistico in varie aziende, continuando però a coltivare la mia passione per la birra: partecipando a corsi di degustazione, visitando birrifici e partecipando ad eventi brassicoli.

Nel 2016 ho deciso di iscrivermi al Corso di Birraio Artigiano dell’Accademia. Non sapevo a cosa andavo incontro, avevo un lavoro e non avrei mai pensato potesse succedere quello che è accaduto. Nel 2016 (ancora prima di finire il corso), ho iniziato a lavorare presso il Birrificio Acelum di Castelcucco, nel 2018 mi sono avvicinato a casa e ho iniziato a lavorare per il Birrificio B2O di Brussa di Caorle.

Dal 25 agosto 2021 mi sono trasferito a Malta, per lavorare nel birrificio Lord Chambray di Gozo, birrificio con un bel palmares di premi alle spalle.

Perché hai deciso di intraprendere questo percorso internazionale?

Volevo intraprendere questo corso ancora nel 2008 per trasformare la mia passione per la Birra in un mestiere, ma tra impegni universitari e lavorativi non ho mai avuto l’input giusto.

Nel 2016 ho deciso di frequentare il Corso per Birraio Artigiano mentre stavo lavorando in un’azienda metalmeccanica, dividevo la mia settimana tra lavoro dal lunedì al venerdì e corso il venerdì sera e sabato. La domenica mi riposavo.

Com’è stata la tua esperienza in Accademia?

Il corso mi è piaciuto molto, dalla parte teorica a quella pratica, non nascondo che alcune lezioni di chimica mi abbiano messo in difficoltà. Ho avuto modo di conoscere fantastiche persone che ancora oggi mi piace sentire.

Il tirocinio, che ho svolto presso Antica Contea Birrificio in Gorizia, è stata la parte più bella, mi sono trovato catapultato in una realtà che per me era completamente nuova , e i due birrai, Alessandro Bilucaglia e Costantino Tosoratti mi hanno insegnato tutto quello che sapevano e mi hanno coinvolto in qualsiasi mansione, facendomi appassionare ancora di più a questo mondo.

Chi sei oggi? Cosa fai e quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Oggi sono un birraio e mi vedo birraio anche tra 5/10 anni. Le esperienze lavorative precedenti mi hanno aiutato a crescere molto professionalmente, spaziando dall’ufficio acquisti, gestione magazzino, controllo qualità.

Ora però voglio imparare il più possibile sulla produzione della birra. Mi trovo a Malta e sto lavorando come “Brewer and Cellar Operator” presso Lord Chambray Brewery, birrificio pluripremiato.

Mi piacerebbe un giorno poter diventare un Responsabile di produzione potendo gestire un team di persone.

Fonte: Dieffe accademia delle professioni – pubblicato su gentile concessione

Informazioni su Redazione 1024 Articoli
Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 per Ascoltare e parlare di Birra Artigianale