CRAFT BEER ITALY: conferenza e mostra sulla birra artigianale  posticipata al 2021

In considerazione del forte impatto economico dell’emergenza Coronavirus sul settore della birra artigianale NürnbergMesse Italia, in accordo con i due partner VLB Berlino e Doemens, ha deciso di posticipare al 2021 l’edizione di CRAFT BEER ITALY, che era in programma per il prossimo novembre. Sono in elaborazione iniziative specifiche per i visitatori italiani a BrauBeviale 2020.

CRAFT BEER ITALY, conferenza e mostra per materie prime, tecnologie e marketing per la birra artigianale, è nata con l’obiettivo di fornire supporto al settore brassicolo e offrire una piattaforma B2B di scambio e crescita professionale. In questo periodo di difficoltà per il mondo craft Italiano, NürnbergMesse Italia ritiene che il miglior modo per essere di aiuto al settore sia fare un passo indietro per non affollare ulteriormente i mesi autunnali, durante i quali gli attori della filiera dovranno rilanciare la loro attività.

“Continuiamo come sempre a stare accanto ai birrai italiani. Stiamo già lavorando intensamente a iniziative ad hoc per il nostro Paese nell’ambito del salone storico del nostro network: BrauBeviale 2020, in programma dal 10 al 12 novembre a Norimberga” spiega Stefania Calcaterra, General Manager di NürnbergMesse Italia.

CRAFT BEER ITALY tornerà nel 2021 con un programma altamente professionale di stampo internazionale, ormai segno distintivo della manifestazione.

Un ringraziamento va a tutti i partner di CRAFT BEER ITALY così come a tutte le associazioni di settore, espositori, visitatori e giornalisti, che lavoreranno con rinnovato impegno per garantire nel 2021 una manifestazione di assoluto successo, volta a rafforzare e far crescere il comparto della birra artigianale italiana.

Beviale Family: competenza internazionale nell’industria delle bevande

Il gruppo NürnbergMesse dà prova a livello internazionale della propria competenza nel settore beverage: BrauBeviale a Norimberga è una delle più importanti fiere di beni d’investimento per l’industria delle bevande al mondo. Inoltre, la Beviale Family è attiva in circa dieci Paesi in tutto il mondo con cooperazioni e format studiati ad hoc per il rispettivo mercato di riferimento. I membri della Beviale Family e i partner del network sono presenti nei principali mercati in espansione. „Sponsor internazionali“ del network globale per l’industria delle bevande sono l’accademia Doemens e l’ente di ricerca e formazione del settore brassicolo “Versuchs- und Lehranstalt für Brauerei” (VLB) di Berlino. Ulteriori progetti sono in via di programmazione. Dettagli e date sono disponibili sul sito www.beviale-family.com

AUTHOR PROFILE

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts