Stappata per voi: Gonzo del birrificio Lucky Brews

La birra in degustazione oggi, è la GONZO del birrificio vicentino LUCKY BREWS, birra che si presenta nella nuova veste grafica e nel nuovo “contenitore”.

Versata nel bicchiere si presenta limpida, colore dorato, la schiuma forma un cappello consistente con buona aderenza colore avorio, al naso colpisce per pulizia e intensità, note di frutta (pesca), frutta tropicale (mango) e leggere suggestioni mielose.

In bocca entra viva, concreta le note fruttate dettano il passo a sentori floreali, agrumati e erbacei, la beva snella prosegue lineare e conduce a un finale asciutto, lungo dove emerge un taglio amaro importante e persistente. Retrogusto potente lungo, dove le note fruttate emergono in tutta lo loro potenza.

Considerazioni finali:

Nel complesso un ottima session, equilibrata, fresca e fragrante l’esplosività del olfatto si ritrova anche in bocca, la beva snella rende facile l’approccio, il finale asciutto e amaricato disseta e favorisce un veloce e abbonate secondo sorso.

Caratteristiche tecniche:

📄 Stile di appartenenza

Session IPA

🍺 Bicchiere consigliato

Pinta Inglese

🧴 Campione

Lattina 40 cl

🌿 Grado di amaro

🩸 Gradazione alcolica

3.8% vol

🌡 Temperatura di servizio

6/8° C

📑 Lotto di produzione

300621

📅 Scadenza

30-06-2021

🔋 Fermentazione

Alta

💰 Reperibilità e Costi

Campionatura Omaggio € 0 

 

Informazioni su Stefano Gasparini 566 Articoli
Da sempre appassionato di tutto ciò che è BIRRA, “artigianale Italiana”, dal 2008 concretizza la sua passione con la messa on-line di NONSOLOBIRRA.NET, portale ideato per far conoscere a tutti questo fantastico Mondo, Stefano, segue e cura le recensioni, degustazioni e le relazioni con il pubblico e con i vari produttori. Collaboratore alla Guida ai Locali Birrai MOBI, e Ex Presidente della Confraternita della Birra Artigianale, fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers, e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011