Riflessioni sull’Edizione 2023 del Nonsolobirra Festival: Un Ringraziamento Speciale e Prospettive Future

Nonsolobirra Festival della Birra Artigianale 11^edizione

È ormai conclusa da alcuni giorni l’undicesima edizione del Nonsolobirra Festival, e mi sembra opportuno condividere con voi la mia personale esperienza. Benché io possa essere considerato di parte, questa edizione mi ha sorpreso positivamente in termini di partecipazione, qualità e feedback ricevuti.

Il team di ProMarano ha superato se stesso, offrendo un menu di alta qualità e gestendo con determinazione e sorriso l’enorme domanda di servizio. I birrifici che ringrazio collettivamente, hanno guadagnato la fiducia dei visitatori grazie a una vasta selezione di birre, i laboratori e beer tour hanno contribuito a sostenere la mia personale missione: promuovere la CULTURA della birra.

La Pro Marano

Le due band, Clematis e Mr.Boss, hanno svolto un ruolo fondamentale nel riscaldare l’intero pubblico e farlo ballare, e hanno avuto un grande successo in questo intento. La giornata della domenica è stata resa ancora più speciale grazie alla partecipazione di Radio Stella Fm, che ha contribuito a diffondere il nostro progetto in diretta. L’apporto dei volontari della Protezione Civile ha svolto un ruolo fondamentale nella riuscita dell’evento, senza alcun problema.

Stefano Gasparini

E riguardo a me stesso… come già anticipato, le parole non sono necessarie, ma voglio esprimere la mia profonda gratitudine, a partire dall’amico Matteo Cazzola (Tomjoy brewery home), che ha creato la NONSOLOFEST BIER per celebrare i 15 anni del progetto Nonsolobirra.net.

Ringrazio anche Fabrizio Bassan e Marta Havryliv per tutte le foto che condividerò a breve sulla pagina Facebook di Nonsolobirra, Eleni Pisano per i workshop, il mitico Stefano Bertuol (Tasting degustazioni culturali) che con grande maestria è stato il mio speaker, la Confraternita della Birra Artigianale (Beer Tour). Un ringraziamento particolare va agli sponsor e ai sostenitori, senza i quali l’edizione di quest’anno non avrebbe potuto raggiungere tali vette di successo.

Infine, ma non meno importanti, desidero ringraziare due amici che hanno percorso una lunga strada per venirmi a salutare, Antonio Anedda e Stefano Chiari.

Naturalmente, se questo evento continua a vivere e a crescere, il merito è anche vostro. Non voglio neppure quantificare il numero di amici che sono venuti a Marano in questi tre giorni, ma eravate davvero tanti. Grazie per credere in questo festival e per sostenerlo costantemente.

Siamo un grande team, una grande famiglia unita e affiatata, che ha visto presente anche l’amico Fabio Conti con il suo stand di gadget birrai, grazie Birrone, Ofelia, Torre Mozza, Groove, Lucky Brews, Due Tocchi, Basei, Trami, Birrificio 17, Evoqe, Meraki, Sorio.

Team Birrifici

Non so se ci sarà una dodicesima edizione, ma ci vedremo comunque a ottobre 2024.

Nonsolobirra festival 11^edizione
Nonsolobirra festival 11^ edizione

Ringrazio personalmente i miei sostenitori: INDAWEB – BIRRERIA HOPS’N ROCKS – RISTO PUB CUTTY SARK – LORSO BURGER e il Comune di Marano Vicentino.

ADVERTISING

BEER my LOVER
Informazioni su Stefano Gasparini 646 Articoli
Stefano è un appassionato di birra artigianale italiana da molti anni e ha dato concretezza alla sua passione nel 2008 con la creazione di NONSOLOBIRRA.NET, un portale che mira a far conoscere al pubblico il mondo della birra artigianale italiana attraverso recensioni, degustazioni e relazioni con i produttori. Stefano ha collaborato con la Guida ai Locali Birrai MOBI ed è stato presidente della Confraternita della Birra Artigianale. È anche il fondatore del gruppo Nonsolobirra Homebrewers e organizzatore del Nonsolobirra festival dal 2011. In sintesi, Stefano è un appassionato di birra che ha dedicato gran parte della sua vita a far conoscere e promuovere la birra artigianale italiana.