Quando la birra “sposa” la letteratura e la poesia: L’associazione le Donne della Birra organizza un evento di degustazione sinestica

Published by: Redazione – Category: Appuntamenti  – Day: 26 Aprile 2022


PILS, BLANCHE, IPA E STOUT PROTAGONISTE DI UNA DEGUSTAZIONE ESCLUSIVA CHE AFFIANCA I DIVERSI STILI AD ALTRETTANTI BRANI DI AUTRICI

Gli italiani amano sempre di più la birra, di cui sono spesso consumatori consapevoli e attenti. Nel promuovere un consumo responsabile e di qualità, l’Associazione Le Donne della Birra organizza un’esclusiva degustazione sinestetica che accosta birra e letteratura: Sorsi diVersi, a Parma, in occasione di Cibus 2022, mercoledì 4 maggio (ore 18.30) presso il birrificio Gregorio (via Reggio, 14).

L’iniziativa offrirà la possibilità di ascoltare brani di autrici abbinandoli ad altrettanti stili di birre prodotte dallo stesso birrificio Gregorio e dal Birrificio Turris della vicina Borgotaro.

Claudia Lauricella

Si tratta di brani che Claudia Lauricella, content e social media manager che recentemente ha tenuto un laboratorio di letture al femminile alla Biblioteca Universitaria di Losanna, ha selezionato in perfetta sintonia con lo stile birrario. Ecco che possiamo ritrovare le note amare tipiche della Pils nelle parole di Wislawa Szymborska, mentre le origini irlandesi della Stout si leggono nelle note scure di Eavan Boland e scopriamo le suggestioni esotiche delle IPA in Anita Desai così come le tipiche note chiare e opalescenti della Blanche risuonano in Chandra Livia Candiani.

Questo evento vuole essere solo l’inizio di un programma che l’Associazione intende portare in giro per l’Italia in contesti differenti (dal pub al birrificio, dal caffè letterario alla biblioteca) scegliendo via via stili birrari diversi e che già godono di abbinamenti letterari firmati da Claudia Lauricella.

“Sorsi diVersi nasce con il desiderio di stabilire una continuità, una connessione, tra le sensazioni create da uno stile di birra e alcuni brani letterari. E quindi tra l’opera di una donna, la birra in degustazione, e la voce di un’altra, il testo, che, in qualche modo, sta dialogando con noi – dichiara Claudia Lauricella. – Degustare, con calma, una birra e, intanto, scoprire, con stupore, che quella parola, quel verso, più o meno conosciuto, stava aspettando proprio noi: sono due modi di assaporare la vita, di metterci all’ascolto di noi stessi e in sintonia con gli altri”.

“Questa iniziativa è la prosecuzione del viaggio che abbiamo iniziato nel 2020 nei percorsi sinestesici accostando i vari stili birrari a diversi tessuti – afferma Elvira Ackerman, presidente dell’Associazione Le Donne della Birra. – Sorsi diVersi, con il suo alto grado di innovazione, è in grado di portare la degustazione della birra, per la prima volta, in ambiti sconosciuti e di grande suggestione”.

All’evento saranno presenti le socie Roberta Maccari del Birrificio Gregorio, Chiara Tarana del Birrificio Turris ed Elena Portioli, consigliera nazionale e ambasciatrice dell’Emilia-Romagna per l’Associazione Le Donne della Birra.

PUBBLICATO DA

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts