Nei giorni 19,20 e 21 Luglio 2019, nel borgo antico di Noci (BA),  prenderà il via la prima edizione di un festival dedicato ai micro-birrifici artigianali e alla cultura brassicola, denominato “Birra G’Nostra“, organizzato Birreria Artigianale Indipendente “Attenti al Luppolo“.

Ci racconta Francesco Loperfido, gestore della Birreria Artigianale Indipendente “Attenti al Luppolo”, che è da tempo che volevano riempire il borgo antico, alle spalle della loro Birreria che esiste ormai da 4 anni.

Ma non in una concezione “classica” di sagra consumistica “a chi scola più boccali”, ma in un’idea di fusione tra prodotti di qualità, esperienze umane dirette, appuntamenti culturali, sensibilizzazione al prodotto, buona musica e legame con territorio e il suo patrimonio artistico e agricolo. Quale paese, se non la loro Noci, un piccolo paesino sulla Murgia dei Trulli, a ridosso della Valle D’Itria, fatto di un’economia agricola, di chiancarelle e muretti a secco, di uomini, che Tommaso Fiore definiva “un popolo di formiche”, città dell’enogastronomia, si poteva prestare meglio, come palco a cielo aperto, per tutto questo?

Tra le sue viuzze, i suoi larghi e le sue famose “gnostre”, il 19, 20 e 21 Luglio 9 micro-birrifici, con la presenza dei mastri birrai e di collaboratori delle realtà brassicole coinvolte, spilleranno e parleranno delle loro birre e di come queste sono figlie della loro passione.

Eccoli i protagonisti di BIRRA G’NOSTRA:

👉 Birra del Console (Monopoli – Bari, dal 2017)

👉 Bevog Brewery (Bad Radkersburg – Austria, dal 2013)

👉  Bibibir  (Villa Zaccheo – Teramo, dal 2014)

👉 Birrificio Birranova (Triggianello – Bari, dal 2007)

👉 Donkeybeer (Atri – Teramo, dal 2013)

👉 Birrificio Artigianale Eclipse (San Giorgio Jonico – Taranto, dal 2016)

👉 HoneyMonkey brewing Co. (Francavilla in Sinni – Potenza, dal 2017)

👉 Birra REsist (Montescaglioso – Matera)

👉  SBAM – Social Brewery Alta Murgia (Poggiorsini – Bari, dal 2017)

Insieme a loro ci saranno anche 3 punti Food con prodotti dello street food Pugliese e Abruzzese:

👉 Aldosticini (Noci, Abruzzo)

👉 Burgh’Enz (Gioia Del Colle)

👉 La Divina Puglia (Putignano)

Durante la tre giorni, che partirà venerdì 19, alle 20 e continuerà per la serata del sabato e per tutta la giornata di domenica 21 Luglio, si alterneranno 6 gruppi musicali con spettacoli che andranno dal Folk, al Rock’n’roll, al Pop alla musica Popolare Ellenica, e, grazie al coinvolgimento dell’ Associazione Nazionale Luppoli D’Italia, di degustatori dell’associazione Fermento Magazine e di associazioni turistiche locali, i visitatori potranno partecipare a corsi di degustazione, incontri tematici, escursioni nell’agro. In più, la domenica a pranzo, un bartender presiederà un laboratorio di “ShowCocktail” presentando alcuni mix tra birra artigianale e altre bevande, in una nuova frontiera della mixology.