A inizio giugno il corso di degustazione online firmato Cronache di Birra

Published by: Redazione       Category: Appuntamenti          Day: 11 Maggio 2020          Source: Cronache di Birra

Cronache di Birra organizza un corso di degustazione totalmente on line, andiamo a conoscere i particolari:

Un corso online sulla birra artigianale? L’idea frullava nella testa di Andrea Turco, da parecchio tempo – almeno dall’ottobre del 2015 – e nasceva da una domanda ricorrente: perché non realizzare un corso di degustazione adatto anche a coloro che abitano fuori dai grandi centri urbani? Tutte le iniziative di questo tenore, infatti, si svolgono solitamente in pub e locali di poche città italiane, tagliando fuori chi vive lontano da certe zone o chi semplicemente non può spostarsi una volta a settimana per raggiungere la sede della lezione. Il progetto tuttavia è sempre rimasto in sospeso finché non ci siamo ritrovati scaraventati nella realtà che stiamo vivendo: i recenti cambiamenti nella nostra quotidianità, infatti, mi hanno esortato ad accelerare i tempi. E così eccolo qui: posso finalmente annunciare il corso di introduzione alla degustazione della birra di Cronache di Birra, composto da 7 lezioni totalmente svolte in aula virtuale.

Come il titolo suggerisce, il percorso formativo è pensato per chi vuole avvicinarsi allo straordinario mondo della birra e della sua degustazione. È indicato sia per coloro che hanno appena cominciato a conoscere la birra artigianale ma vorrebbero saperne di più, sia per coloro che sono consumatori abituali ma vorrebbero acquisire i giusti strumenti per un approccio analitico e consapevole alla bevuta. La caratteristica più importante del corso è ovviamente di svolgersi completamente online: chiunque disponga di un’adeguata connessione a Internet potrà seguirlo da casa (o da dove preferisce), in tutta comodità. Un beneficio che si aggiunge ai tanti possibili con questa innovativa modalità di fruizione. Ne volete un altro? Gli iscritti potranno rivedere le registrazioni delle lezioni, così da “ripassare” gli argomenti trattati o recuperarli in caso di assenza in aula.

Per il resto il funzionamento sarà analogo a quello di un qualsiasi corso dal vivo, degustazioni comprese. Grazie alla partnership con 1001Birre, infatti, ogni partecipante riceverà una tasting box con le birre che saranno assaggiate durante le varie lezioni. Nella confezione saranno presenti anche i calici Crafty per la degustazione della birra, prodotti dall’azienda VDGlass che è l’altro partner del progetto. La tasting box sarà acquistabile sul sito di 1001Birre quando il corso sarà effettivamente attivo, quindi il pagamento avverrà in due passaggi. Inizialmente occorrerà pagare la quota d’iscrizione, poi la tasting box che sarà recapitata all’indirizzo del corsista. Questo processo a due step può sembrare macchinoso, ma in realtà offrirà ai partecipanti la garanzia di essere totalmente rimborsati nel caso in cui il corso venisse annullato (ad esempio per il mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti).

La presenza della tasting box fornirà a ogni partecipante un’intera bottiglia di birra per ogni degustazione. Una quantità ben superiore rispetto a quella di cui dispongono i partecipanti ai corsi dal vivo, che permetterà di esercitarsi nell’assaggio in diretta senza particolari limitazioni. O che consentirà, in alternativa, di partecipare al corso insieme a un compagno con cui condividere lo stesso computer (e le stesse bottiglie). Ed è questa l’altra grande novità del corso di degustazione, perché è prevista una modalità di iscrizione per due partecipanti con un costo a persona molto più contenuto. In questo caso la tasting box sarà sempre una, ma conterrà il doppio dei calici; inoltre sarà previsto l’accesso all’esame finale a entrambe le persone, con eventuale rilascio di due attestati di partecipazione.

Nel corpo docenti, oltre al sottoscritto, troverete molti collaboratori di Cronache di Birra. In ordine “d’apparizione” saranno Francesco Antonelli, Alessandra Agrestini, Alessandra Di Dio, Roberto Muzi e Salvatore Cosenza. Come saprete sono tutti profili con una preparazione di grande spessore e con una consolidata esperienza nella didattica birraria. La piattaforma utilizzata per le lezioni in aula virtuale sarà una delle più potenti disponibili per attività di e-learning: scordatevi app pseudo ludiche tipo Zoom, qui parliamo di sistemi studiati appositamente per la didattica online, forniti di tutti i più moderni strumenti di interazione e apprendimento. Ma non spaventatevi, perché utilizzarla sarà semplicissimo e non occorrerà scaricare programmi ad hoc poiché girerà tutto sul vostro browser.

Dimenticavo la cosa più importante: il corso si terrà dal 3 giugno al 22 luglio e le lezioni saranno in programma tutti i martedì alle 19,00 (esclusa la prima che si terrà di mercoledì per motivi di calendario). I posti sono limitatissimi: abbiamo previsto solo 20 iscrizioni, quindi se siete interessati vi conviene non perdere tempo. Tra l’altro considerate che fino al 17 maggio è previsto uno sconto del 20% sulla quota di partecipazione. Trovate maggiori informazioni sul sito del corso, in particolare nella pagina dedicata alle FAQ.

Ricapitolando:

  • Il primo corso di degustazione firmato Cronache di Birra
  • 7 lezioni in aula virtuale
  • 6 docenti qualificati
  • 3 birre degustate in ogni lezione + calici da degustazione
  • Modalità di iscrizione per una o due persone
  • Possibilità di rivedere le registrazioni delle lezioni
  • Accesso ai materiali didattici
  • Esame finale
  • Attestato di partecipazione

Per il momento è tutto ma ripeto, sul sito del corso trovate tutte informazioni aggiuntive e tutti i dettagli di cui avete bisogno. Rimango a disposizione per ogni chiarimento e vi aspetto in aula.


L'AUTORE:

Redazione

Nonsolobirra è un portale che si occupa di informazione e cultura birraria, nato nell'autunno del 2008 da un idea di Stefano “collezionista e amante di tutto ciò che è birra”.

All author posts