Insalata di riso alla mediterranea con gamberi e avocado

Un'esplosione di freschezza estiva, perfetta per una cena elegante

Foto puramente indicativa -fonte web-
INFORMAZIONI 
Difficoltà: facile
Preparazione: 20 min
Cottura: 10 min (riso)
Dosi: per 4 persone

L’Insalata di Riso alla Mediterranea con Gamberi e Avocado è un piatto ideale per chi cerca una combinazione di leggerezza e sapore. Ogni ingrediente è scelto per offrire una sinfonia di sapori e consistenze che deliziano il palato.

Il riso basmati, con la sua consistenza leggera e delicata, fa da base perfetta, assorbendo il sapore del limone e dell’olio extravergine d’oliva. I gamberi, appena scottati, aggiungono una succulenza e una nota marina che si combina splendidamente con la cremosità dell’avocado. I pomodorini ciliegia, dolci e leggermente aciduli, e il cetriolo, croccante e rinfrescante, offrono contrasti piacevoli che ravvivano il piatto. La cipolla rossa e le olive nere aggiungono profondità e complessità, mentre il prezzemolo fresco porta una nota erbacea che rinfresca e completa l’insieme.

Il condimento di succo di limone e olio extravergine d’oliva lega tutti gli ingredienti, esaltando i sapori senza sovrastarli. Ogni boccone è un’esplosione di freschezza estiva, perfetta per una cena elegante o un pranzo leggero.

La presentazione è semplice ma elegante: servita in piatti individuali o in un grande piatto da portata, decorata con prezzemolo fresco e spicchi di limone, e arricchita da un filo d’olio per una finitura brillante.

INGREDIENTI
  • 300g di riso basmati: leggero e fragrante, perfetto per assorbire i sapori degli altri ingredienti.
  • 200g di gamberi sgusciati: dolci e succosi, aggiungono una deliziosa nota marina.
  • 1 avocado maturo: cremoso e ricco, bilancia perfettamente la freschezza degli altri ingredienti.
  • 100g di pomodorini ciliegia: dolci e leggermente aciduli, aggiungono colore e freschezza.
  • 1 cetriolo: croccante e rinfrescante, dona una piacevole consistenza.
  • 50g di olive nere denocciolate: salate e saporite, arricchiscono il piatto con profondità di sapore.
  • 1 cipolla rossa piccola: dolce e leggermente piccante, conferisce un contrasto interessante.
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco: erbaceo e aromatico, per una nota di freschezza.
  • Succo di 1 limone: acidulo e rinfrescante, esalta i sapori degli ingredienti.
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva: ricco e fruttato, lega tutti gli ingredienti insieme.
  • Sale e pepe q.b.: per condire e bilanciare i sapori.
PREPARAZIONE
  1. Cottura del riso:

    • Sciacquare il riso sotto acqua corrente per eliminare l’amido in eccesso.
    • Portare a ebollizione una pentola d’acqua salata.
    • Aggiungere il riso e cuocere per 10 minuti o secondo le istruzioni sulla confezione.
    • Scolare il riso e raffreddarlo sotto acqua corrente fredda. Mettere da parte.
  2. Preparazione degli ingredienti:
    • Tagliare a metà i pomodorini ciliegia.
    • Sbucciare e tagliare a dadini l’avocado.
    • Pelare e tagliare a cubetti il cetriolo.
    • Affettare sottilmente la cipolla rossa.
    • Tritare finemente il prezzemolo.
    • Tagliare le olive nere a rondelle.
  3. Cottura dei gamberi:
    • Scaldare un cucchiaio d’olio in una padella.
    • Aggiungere i gamberi e cuocere per 2-3 minuti, finché diventano rosa e opachi. Salare leggermente.
  4. Assemblaggio dell’insalata:
    • In una grande ciotola, unire il riso, i pomodorini, l’avocado, il cetriolo, la cipolla, le olive e i gamberi.
    • Condire con il succo di limone, il restante olio d’oliva, sale e pepe a piacere.
    • Mescolare delicatamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Presentazione:

  • Distribuire l’insalata di riso in piatti individuali o in un grande piatto da portata.
  • Decorare con qualche foglia di prezzemolo fresco e un paio di spicchi di limone ai lati.
  • Aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva sopra per dare lucentezza.
 
ABBINAMENTO CONSIGLIATO
Tipopils è la prima pils con Dry Hopping al mondo. Birra artigianale chiara, a bassa fermentazione, sorprende con un iniziale profumo di luppolo agrumato ed erbaceo, arricchito da note di lievito fresco e da profumi mielosi tipici del malto.

In bocca è una carezza morbida ma vivace, vellutata e leggermente frizzante.

Un gusto che non stanca mai: è questa la chiave del successo della Tipopils. Una birra di grande carattere nella sua apparente semplicità.

BIRRIFICIO Birrificio Italiano  FERMENTAZIONE Bassa
NAZIONE Italia GRADO ALCOLICO 5.2% Vol
STILE Timeless Pils TEMPERATURA DI SEVIZIO 6/8°C
COLORE Giallo limpido BICCHIERE CONSIGLIATO Flûte
NOTE La prima Pils con Dry Hopping
 
NOTE DEL DEGUSTATORE

La dolcezza dei pomodorini, la cremosità dell’avocado, la freschezza del cetriolo e la sapidità delle olive e dei gamberi si fondono armoniosamente, creando un equilibrio perfetto. Il limone aggiunge una piacevole acidità, rinfrescando il palato ad ogni boccone.

Abbinamento con la birra: una Pilsner chiara, con le sue note floreali e agrumate, completa meravigliosamente il piatto, esaltando la freschezza degli ingredienti senza sovrastarne i sapori.

ADVERTISING

BEER my LOVER
Informazioni su Silvia Tamburini 150 Articoli
Collaboratrice fin dalla nascita del portale, segue e gestisce le rubriche: Beer & Food e Salute è Benessere. Sopporta la passione di Stefano e lo asseconda nelle scelte editoriali. Nel tempo libero, legge e assaggia qualche birretta