Unionbirrai, con un avviso sul proprio sito in data 25 febbraio, ha sospeso le sue attività didattiche in alcune regioni. Ecco il testo del comunicato.
 
“seguito degli eventi legati alla diffusione del Coronavirus, abbiamo preso la decisione di sospendere qualsiasi tipo di attività formativa a tempo indeterminato nelle regioni Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia in ottemperanza delle relative delibere regionali.
 
Il presente provvedimento è in vigore sia per i corsi già in svolgimento sia per i corsi in partenza, nelle suddette regioni, a partire da lunedì 2 marzo 2020.
 
Se nei prossimi giorni altre regioni decideranno di bloccare qualsiasi tipo di attività didattica, provvederemo a comunicare tempestivamente la sospensione dei relativi corsi. Nel frattempo le regioni non colpite da tali provvedimenti, e fino a nuovo ordine, vedranno il regolare svolgimento di tutte le attività didattiche.
 
Qualsiasi variazione o aggiornamento saranno tempestivamente comunicati”.
 
Per qualsiasi informazione ecco il link al sito di Unionbirrai: https://www.unionbirrai.it
 
Fonte: Il Giornale della Birra