Ottimi riscontri per le birre artigianali di Suno presenti all’autorevole manifestazione che si è svolta alla Fiera di Rimini dal 15 al 18 febbraio.

Il birrificio artigianale La Tresca si è messo in gioco anche quest’anno al Beer&Food Attraction, evento chiave per il mondo brassicolo e, in particolare, per la sua affermazione negli ambiti più innovativi della ristorazione e dell’ospitalità.

Le birre made in Suno hanno riscosso interesse e apprezzamento da parte dei numerosi professionisti del settore Ho.Re.Ca e food&beverage che si sono recati presso lo stand.

Durante la fiera lo staff dell’azienda guidata da Maurizio Frattini e Gianni Grossini ha proposto agli esperti visitatori la degustazione dei suoi prodotti di punta: dalle basse fermentazioni – fiore all’occhiello del birrificio – “MONACHELLA” e “LA ROSSA”, autentici tributi agli stili tedeschi accanto alla weiss PALMITA”, fino alle creazioni d’ispirazione americana “LUPALIS” e “LIBERTY” – caratterizzate dall’aromaticità dei luppoli d’oltreoceano – passando per la triple “OLTRE”, dal sapore ricco e maltato come vuole la ricetta belga. 

“La presenza alla manifestazione, tra le più dinamiche del comparto, si conferma sempre un’ottima vetrina per le nostre birre, nonché un’irrinunciabile chance per implementare i nostri canali di vendita” – commentano i titolari – “Il nostro obiettivo, in un contesto in continua evoluzione, è distinguere il nostro marchio per l’affidabilità e la costanza della nostra produzione”. La filiera curata in ogni singolo passaggio, dalla scelta dalle materie prime fino alla distribuzione, è, infatti, il punto di forza che ha condotto il Birrificio La Tresca verso la conquista degli interlocutori più esigenti.

www.birralatresca.it