La HELLES DIABLO, collaborazione a quattro mani tra CROCE DI MALTO e AMIATA versata nel bicchiere si presenta colore giallo ambrato, la schiuma bianca e compatta con grana sottile e ha una media persistenza.

Al naso avverto leggere note di malto affumicato, sentori di peperone ” che mi ricordano i sottaceti”, in bocca attacco dolciastro che lascia poi spazio a leggere note di affumicato, carbonatazione media, il corpo snello regala facilità di beva, ma e il finale che sorprende, la leggera nota piccante che emerge e molto gradevole, riscalda il palato senza fortunatamente rovinarmi le papille gustative.

Questa HELLS DIABLO, dove helles sta per lo stile, e DIABLO per il piccanti-no a mio avviso e molto ben bilanciata, riesce ad offrire gradevoli sensazioni, regalando piacevolezza, freschezza, e una buona facilità di beva a chiunque, senza mai essere brutale o volgare,  il piccante e ben dosato, non invade e soprattutto non distrugge i sensi. 

Nel complesso un ottimo prodotto, semplice e allo stesso tempo complesso.

 

Dati tecnici:

Nome: Helles Diablo – Produttore: Croce di Malto (IT)

Stile: Helles

Lotto 1516 – Scadenza Marzo 2017 – Campione: Bottiglia 0.33cl

Grado Alcolico: 5.2%vol – Fermentazione: Bassa

Note: Acquistata presso lo stand del birrificio €5