Sidro di mele di Ofelia, è un progetto che abbiamo covato per anni, quello del sidro di mele, da quando in Galles, ne abbiamo assaggiati di straordinari.

La mela del resto è un frutto speciale, succoso, vario, emozionante e le fermentazioni sono il nostro pane quotidiano.

Grazie alle ottime mele dell’ azienda agricola biologica Orti di Sant’Angelo (Marano vicentino) il sogno si è realizzato e sono nati i primi sidri di Ofelia:

ZAPOTEC: Sidro di mele monovarietale cultivar Topaz, si tratta di un sidro fermo, naturale, morbido e aromatico ottenuto dalla fermentazione di succo e polpa di monovarietale di mela Topaz appassita per 40 giorni per concentrare gli zuccheri, non pastorizzato, non filtrato, senza additivi, gluten free. 6.4% vol, formati: 33 cl, 75 cl e fusto

Il nome ZAPOTEC si ispira al personaggio di topolino zapotec, storico, archeologo e viaggiatore nel tempo e proprio la mela è il frutto più antico di cui si abbiano tracce e testimonianze. Inoltre ZAPOTEC è bifronte (parola letta al contrario C’E’ TOPAZ) della mela TOPAZ utilizzata.

ZOTICO: sidro ottenuto dal succo e polpa di un blend di mele e fermentato spontaneamente, naturale, fresco, acidulo grazie alla fermentazione spontanea di una selezione di mele raccolte in inverno, non pastorizzato, non filtrato, senza additivi, gluten free.
6.2% vol formati: 33 cl, 75 cl e fusto

Il nome ZOTICO deriva proprio dal carattere ruvido, selvatico ed accattivante del sidro a fermentazione spontanea.Ah… e la mela in etichetta della bottiglia è opera del grande Ale Giorgini ! Una mela da bere…Mela bevo tutta!