Creato dall’ Istituto Doemens è riconosciuto anche in Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Brasile e USA.

La figura del Bier Sommelier arriva per la prima volta in Italia cinque anni fa dall’ Istituto bavarese Doemens. Dal 2009 l’Istituto ha diplomato  64 professionisti  il cui titolo è riconosciuto  da Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Brasile e Stati Uniti. Il compito del Bier Sommelier è quello di offrire al consumatore spiegazioni sulle tecniche di produzione della bevanda, sugli abbinamenti  cibo e birra, sul modo corretto di spillare e servire la birra. In un locale   sa creare e gestire la carta delle birre e consigliare lo chef sull’utilizzo del prodotto nella creazione dei piatti. In azienda  può collaborare con il marketing e la forza vendita per  comunicare e collocare in modo mirato il prodotto nei punti di vendita e consumo.

FONTE http://food24.ilsole24ore.com