“Nel pomeriggio del 22 Novembre 1869 salpa uno splendido veliero di 963 tonnellate dai cantieri navali Scott Linton a Dumbarton, in Scozia.

Il suo nome sarebbe diventato famoso in tutto il mondo, destinato a guadagnarsi un posto speciale nel cuore di ogni marinaio inglese, il suo nome è CUTTY SARK”.

Ci troviamo in Veneto e precisamente a Marano Vic.no (VI) dove il 24 Maggio 2001, ANDREA CORNOLO’, dopo vari anni trascorsi a lavorare per altri locali, ha deciso di aprire un pub tutto suo, il CUTTY SARK, nome rimasto impresso nella mente del nostro “giovane” ANDREA da una precedente esperienza lavorativa a Limone sul Garda dove era solito frequentare un locale appunto chiamato CUTTY SARK.

Il primo impatto con il locale mi fa capire che non mi trovo di fronte un classico pub, ma vengo subito catapultato in un atmosfera da pub scozzese, molto legno, luci soffuse, ambiente caldo e accogliente, tutto condito da una buona musica in sottofondo, i locali principali sono disposti su due piani e tra un piano e l’altro e stata realizzata una saletta che può ospitare 20 posti a sedere, la capienza massima del locale e di 100 posti, integrati da un amplio giardino estivo.

Prima di presentarvi il locale, voglio parlarvi della proposta alla spina che il CUTTY SARK offre ai suoi avventori.

Appena varcata la soglia del pub ci si trova davanti al bancone dove sono presenti otto vie e una pompa all’inglese, che offrono birre commerciali, artigianali Italiane ed artigianali estere, ve le vado ad elencare partendo dalle commerciali: KrombacherBassLondon PrideTennent’s e Guinness; come proposta commerciale, per le artigianali estere l’offerta si orienta sul birrificio Inglese RED WILLOW con tre etichette a rotazione: WRECKLESSMIRTHLESS e SHAMELESS, mentre la proposta artigianale Italiana offre a rotazione le birre del birrificio ESTENSE ( mia vecchia e stimata conoscenza ) con CALLE SAN MIGUEL ed RED ALE, e del birrificio BRADIPONGO con la BRADIPA.  

Come referenze in bottiglia possiamo trovare CHIMAY nelle tre versioni (tappo bianco, rosso e blu) e DUVEL, di recente è stato inserito anche il GINGER BEER della CRABBIE’S.

Cutty Sark Scottish Pub

Il CUTTY SARK offre oltre alla birra anche un FOOD d’eccellenza, dalle ricercate bruschette ai panini caldi, mentre il servizio ristorante offre una cucina semplice, ricercata e curata in ogni dettaglio dal antipasto al dessert.

Come già citato l’offerta culinaria del pub, offre la possibilità di degustare piatti a base di CUBEROL irlandese, BLACK ANGUS americano il tutto abbinato a contorni di qualità.  

Al CUTTY SARK l’offerta dei distillati e molto vasta, possiamo trovare WHISKYRUMBRANDY e COGNAC, scozzesi, americani, canadesi e francesi.  

Il locale si presta per l’organizzazione di serate di compleanno, cene di laurea…. con la possibilità di menù personalizzati, e su prenotazione e possibile mangiare: Cinghiale, Lepre, Capriolo, Spiedi di cacciagione e la Paella Valenciana Reale.

Direi proprio un locale a 360°, in chiusura di questa mia recensione, ringrazio ANDREA e tutto lo staff del CUTTY SARK per disponibilità, il tempo a me concesso e l’ottimo servizio proposto durante la mia visita.

Cutty Sark – Via Giovanni Pascoli, 16 – 36035 Marano Vic.no (VI) Tel: 0445 – 622642 – Facebook: Cutty Sark